Home | Golf | Campionati golf 2019 | Golf – In Turchia buona partenza di E. Molinari e Pavan, 12.i

Golf – In Turchia buona partenza di E. Molinari e Pavan, 12.i

Nel Turkish Airlines Open in vetta Lewis e Schwab, a metà classifica F. Molinari (37°)

Edoardo Molinari e Andrea Pavan sono al 12° posto con 68 (-4) colpi dopo il giro iniziale del Turkish Airlines Open, sesto degli otto eventi delle Rolex Series dell’European Tour, dove sono al vertice con 65 (-7) l’inglese Tom Lewis, tornato recentemente al proscenio dopo anni di oblio, e il sempre più convincente austriaco Matthias Schwab
Sul tracciato del Montgomerie Maxx Royal (par 72), ad Antalya in Turchia, nel torneo riservato a 75 concorrenti che si contendono un montepremi di sette milioni di dollari, è a metà classifica Francesco Molinari, 37° con 71 (-1), preceduto di Nino Bertasio, 28° con 70 (-2), e seguito da Guido Migliozzi, 52° con 72 (par), e da Renato Paratore, entrato nel field all’ultimo momento, 60° con 73 (+1).
 
La coppia di testa ha un colpo di margine sullo statunitense David Lipsky, sul belga Thomas Pieters e sullo svedese Alex Noren (66, -6), e sono a due l’inglese Justin Rose (67, -5), numero otto mondiale, campione uscente a caccia del terzo titolo consecutivo, affiancato dal francese Benjamin Hebert, dal belga Thomas Detry, dallo scozzese Scott Jamieson, dall’olandese Joost Luiten e dall’inglese Danny Willett.
L’americano Patrick Reed e l’austriaco Bernd Wiesberger, leader della Race To Dubai (money list) e tre successi in stagione compresi due nelle Rolex Series (Scottish Open e 76° Open d’Italia), hanno lo stesso score di Francesco Molinari, l’irlandese Shane Lowry è alla pari con Migliozzi e ha un ritardo importante l’inglese Matt Wallace, 68° con 74 (+2).
 
Tom Lewis ha segnato otto birdie e un bogey e Matthias Schwab ha mantenuto lo stesso passo con un eagle, sei birdie e un bogey.
Hanno confermato il loro buon momento Andrea Pavan (sei birdie, due bogey) ed Edoardo Molinari (un eagle, quattro birdie, un doppio bogey), mentre è stato parecchio articolato il giro di Nino Bertasio con un eagle, quattro birdie e quattro bogey.
Andatura molto regolare di Francesco Molinari con due birdie, un bogey e quindici buche concluse in par. Piuttosto altalenante Guido Migliozzi con un eagle, quattro birdie, quattro bogey e un doppio bogey e tre birdie e quattro bogey per Renato Paratore.
Il torneo è su GOLFTV.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni