Home | Interno | Figura, Gran Premio Italia: super Grassl in testa dopo il corto

Figura, Gran Premio Italia: super Grassl in testa dopo il corto

Grande prestazione del talento altoatesino. Tra le donne è in testa Ginevra Negrello mentre tra le coppie di artistico al comando Ghilardi-Ambrosini


Daniel Grassl, 18 anni, in azione sul ghiaccio dell'IceLab di Bergamo - Credit: Diego Barbieri.
 
Inizia nel migliore dei modi, con prestazione d'applausi e un clima di grande entusiasmo, la prima tappa del Gran Premio Italia.
Nella giornata inaugurale del primo appuntamento del circuito nazionale organizzato dalla FISG e svoltasi sul ghiaccio dell'IceLab di Bergamo, Daniel Grassl si prende la copertina nella categoria più attesa.
Il 18enne altoatesino delle Fiamme Oro guida infatti a metà gara la classifica degli uomini dopo uno spettacolare corto da 95.72 punti impreziosito, tra le altre cose, da uno splendido quadruplo e da una efficace interpretazione sulle note di «Dig down» dei Muse.
Un registro musicale nuovo che sembra però calzargli già benissimo.
Alle sue spalle Matteo Rizzo (Fiamme Azzurre), secondo a quota 77.04 punti, rallentato da un'esecuzione difficile del salto quadruplo in apertura e da qualche altra piccola imprecisione in un programma che ha comunque esaltato la sua immensa eleganza.
Terzo, con un corto energico ma condizionato da errori, Gabriele Frangipani (Fiamme Oro), fermatosi a 68.51 punti.

Tra le donne un'ottima Ginevra Negrello, campionessa italiana junior in carica, a soli 15 anni si guadagna la leadership provvisoria con un primo segmento ricco e convincente da 56.77 punti.
Alle sue spalle una buonissima Elisabetta Leccardi (Young Goose Academy), seconda con 53.26 punti. Terza la britannica Kristen Spours, appena sopra quota 50 con il suo 50.58.
La gara tra le coppie di artistico, condizionata dall'assenza di Nicole Della Monica e Matteo Guarise per via di un lutto familiare, ha messo in mostra un'altra bella performance di Rebecca Ghilardi e Filippo Ambrosini (IceLab) che, dopo il trionfo al Nebelhorn Trophy, si distinguono anche nella seconda uscita stagionale e guidano al momento in prima posizione con 54.22 punti.
Dietro di loro Conti-Macii (IceLab), l'altra coppia di casa, capace di firmare un gran bel corto da 51.23 punti.
Più staccati gli spagnoli Broda-Betegon, terzi con 39.96 punti.
 
Domani tutti di nuovo in pista per il libero che chiuderà la prima delle quattro tappe del Gran Premio Italia in attesa della finalissima prevista per il 13-14 febbraio 2021.

Questo il programma di gare:
Domenica 25 ottobre
Ore 15.30: libero donne
Ore 16.45: libero uomini
Ore 18: libero coppie di artistico
 
Per tutti la possibilità di seguire lo spettacolo in diretta streaming sulla pagina Youtube della FISG con l’esclusivo commento tecnico di Franca Bianconi per le donne e gli uomini e di Ondrej Hotarek per le coppie di artistico.
 
Qui, intanto, tutti i risultati della prima giornata.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni