Home | Interno | BBT - Alto Adige e Tirolo chiedono certezza sui tempi

BBT - Alto Adige e Tirolo chiedono certezza sui tempi

I presidenti Kompatscher e Platter chiedono alla società BBT SE tempi certi per recuperare i ritardi e completare il prima possibile il tunnel di base del Brennero

image

 >
Dopo la risoluzione del contratto con l'associazione di imprese per la realizzazione del lotto H51 Pfons-Brennero, l'attenzione deve tornare dalle questioni giuridiche a quelle operative.
La richesta arriva dal presidente della Provincia di Bolzano, Arno Kompatscher, e dal capitano del Land Tirolo, Günther Platter, secondo i quali «i lavori per il completamento del tunnel di base del Brennero devono concludersi entro questo decennio».
I due presidenti ribadiscono che «il BBT è, e rimane, il cuore della nostra politica dei trasporti lungo il corridoio del Brennero», e che la decisione di risolvere il contratto per la realizzazione del lotto H51 Pfons-Brennero «è competenza operativa della società BBT SE».
 
Allo stesso tempo, però, Kompatscher e Platter sottolineano che «in qualità di presidenti di Alto Adige e Tirolo ci aspettiamo chiarezza, e soprattutto una pianificazione concreta sul proseguo dei lavori. La società BBT SE deve fare tutto il possibile - spiegano - per recuperare i ritardi già presenti nella realizzazione dell'opera ottimizzando tempi e modalità di lavoro: il tunnel di base del Brennero deve essere completato nella maniera più rapida ed efficiente possibile per riuscire a sgravare le popolazioni di Alto Adige e Tirolo dal peso del traffico di transito.»

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni