Home | Interno | Un abete di Natale sorge a Palazzo Trentini

Un abete di Natale sorge a Palazzo Trentini

Lo hanno montato i Vigili del Fuoco volontari del corpo di Lavarone

image

 >
Cinque vigili del fuoco volontari sono arrivati nel tardo pomeriggio di ieri a palazzo Trentini, carichi di.... un bell'abete bianco, che hanno rizzato saldamente nell'atrio della sede del Consiglio provinciale.

Ad accogliere il vicecomandante del corpo di Lavarone, Mirko Spagnolo, e i suoi uomini c'era il presidente Walter Kaswalder, che li ha calorosamente ringraziati per il graditissimo dono natalizio e per la disponibilità a portarlo dall'altopiano cimbro fino a Trento, dando seguito al gesto che l'anno scorso era stato fatto dai colleghi della Vigolana.

L'abete che accenderà il clima di Natale nel palazzo di via Manci è stato tagliato in zona Malga Malghetto, a pochi passi da dove verdeggiava fino a un paio di anni fa il patriarca vegetale noto come Avez del Prinzep.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni