Home | Interno | Ufficiale la notizia che Chico Forti tornerà in Italia

Ufficiale la notizia che Chico Forti tornerà in Italia

La soddisfazione delle autorità: il presidente Fugatti, il presidente Paccher, il sindaco di Trento Ianeselli e il presidente Kaswalder

Chico Forti tornerà in Italia. Il Governatore della Florida - ha comunicato il Ministro degli esteri Luigi Di Maio - ha accolto l’istanza di Chico di avvalersi dei benefici previsti dalla Convenzione di Strasburgo e di essere trasferito in Italia.
Il presidente dalla Provincia autonoma di Trento, Maurizio Fugatti, esprime grande soddisfazione per l'annuncio sottolineando quanto sia stata lunga e dolorosa questa controversa vicenda.
«Va dato atto allo stesso tempo – commenta il presidente trentino – agli amici e famigliari che da sempre combattono per il suo ritorno a casa di non aver mai mollato un attimo perseguendo un sogno che sta diventando realtà.
«Si tratta di un piccolo ma grande segnale di speranza in un periodo in cui c’è bisogno di notizie positive.»
 
Il Presidente del Consiglio regionale Roberto Paccher esprime grande gioia e soddisfazione per la notizia dell’imminente rientro in Italia di Chico Forti.
«La perseveranza e la fiducia nelle Istituzioni alla fine ha premiato e siamo tutti molto felici di avere ricevuto questa splendida notizia proprio nell’imminenza del Santo Natale.»
 
Il sindaco Franco Ianeselli.
«Questa sera in Consiglio comunale è giunta una notizia bellissima.
«Chico Forti tornerà in Italia. In questi giorni ci siamo scritti e sentiti, parlando di coraggio e resistenza.»
Caro Chico, Trento è con te.
 
Grande soddisfazione e vera gioia. Intende esprimerla il presidente Walter Kaswalder appena dopo avere appreso la notizia che Chico Forti tornerà in Italia.
«Si tratta di un magnifico regalo di Natale - commenta il presidente del Consiglio provinciale - per tutti i trentini, che da tanto tempo attendevano la fine dell'incubo vissuto dal nostro conterraneo.
«La battaglia per l'affermazione della sua innocenza è stata serratissima e continuerà, anche questa Presidenza si è spesa per quanto era nelle sue possibilità.
«Intanto però il ritorno di Chico, mio antico compagno di liceo al Galileo Galilei, mi gratifica e ci gratifica tutti immensamente.»
Bentornato Chico.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni