Home | Interno | PAT, Edilizia, Urbanistica e Ambiente: due dirigenti cercansi

PAT, Edilizia, Urbanistica e Ambiente: due dirigenti cercansi

I termini per la presentazione delle domande al concorso scadono venerdì 26 marzo

Scadono venerdì 26 marzo i termini per presentare la domanda al concorso per titoli ed esami, bandito dall'Amministrazione comunale di Trento, per la copertura di due posti di qualifica dirigenziale dell'areaEdilizia privata, Urbanistica e Ambiente.
Per essere ammessi gli aspiranti devono essere in possesso del diploma di laurea magistrale/specialistica conseguito con il nuovo ordinamento universitario o del diploma di laurea quadriennale o quinquennale conseguito con il vecchio ordinamento universitario in discipline dell'area ingegneristica (settore civile e ambientale), dell'area architettonica, dell'area scientifico-tecnologica.
È richiesto inoltre il diploma di abilitazione all'esercizio della professione con iscrizione a uno dei seguenti albi professionali: Ingegneri, sezione A, settore civile e ambientale, Architetti, pianificatori e paesaggisti e conservatori, sezione A, dottori Agronomi e Forestali, sezione A, Periti agrari laureati e Agrotecnici laureati, Biologi sezione A, Geologi sezione A.
 
Tra i requisiti, anche l'esperienza di servizio di almeno cinque anni con rapporto di lavoro subordinato in posti per i quali è richiesta la laurea presso pubbliche amministrazioni, con rapporto di lavoro subordinato, in mansioni direttive presso enti, aziende pubbliche o private o nell'esercizio della libera professione nell’ambito relativo all’abilitazione esercitata alle dipendenze o in forma autonoma con iscrizione al relativo albo.
Le prove d'esame si articolano in due prove scritte (una a contenuto teorico e l'altra a contenuto teorico-pratico) e una prova orale.
Qualora il numero di domande di partecipazione al concorso risulti superiore a 50, la commissione giudicatrice può disporre che venga effettuato, prima delle prove d'esame, un test preselettivo, sulle materie indicate nel bando.
 
Saranno ammessi i primi 50 candidati in ordine di merito e tutti i pari merito al cinquantesimo.
Le domande di ammissione al concorso devono essere presentate entro le ore 12 di venerdì 26 marzo 2021.
Copia integrale del bando e modulo per la presentazione della domanda di partecipazione sono disponibili sul sito Internet del Comune di Trento www.comune.trento.it, sezione concorsi.
Per eventuali informazioni contattare telefonicamente lo Sportello polifunzionale del servizio Personale del Comune di Trento in via Belenzani 3, 0461/884272 - 884282, orario di apertura al pubblico lunedì, martedì, mercoledì dalle ore 8.30 alle ore 12.30, il giovedì dalle ore 8 alle ore 16, il venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni