Home | Interno | Trasporto pubblico, i servizi a Pasqua e Pasquetta

Trasporto pubblico, i servizi a Pasqua e Pasquetta

Corse regolari festive per l’urbano. Sospesi l’extraurbano, la ferrovia della Valsugana e la Trento-Malè-Mezzana. Ok la linea del Brennero

Trasporto pubblico in funzione in Trentino durante le festività di Pasqua e Pasquetta, pur con delle variazioni a cui fare attenzione.
Nei giorni di domenica 4 e lunedì 5 aprile 2021 (lunedì dell’Angelo) i servizi urbani di Trento e Rovereto nonché le corse del servizio urbano Alto Garda saranno regolarmente attivi con orario festivo.
Saranno altresì attivi i servizi lungo la ferrovia del Brennero.
 
Sospese invece, sempre nelle giornate di domenica e lunedì, le corse del trasporto extraurbano su gomma, così come i servizi ferroviari sulla linea Trento-Borgo-Bassano del Grappa e sulla Trento-Malè-Mezzana.
 
A comunicare le variazioni per le festività pasquali è l’Unità di missione strategica mobilità della Provincia autonoma di Trento.
La Provincia informa inoltre che nelle fasce orarie previste (dalle 5.00 alle 7.00 e dalle 21.00 alle 22.30) rimarrà attivo il servizio «Elastibus», alle condizioni previste e consultabili sul sito www.trentinotrasporti.it.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni