Home | Interno | Come scegliere il miglior seggiolino auto per il tuo bambino

Come scegliere il miglior seggiolino auto per il tuo bambino

Deve essere sicuro e comodo per il bambino, ma anche essere adatto alla tua auto

Quando acquisti un seggiolino per auto, assicurati che sia sicuro e comodo per il bambino. Ecco tutto ciò che devi sapere per scegliere il miglior seggiolino auto per il tuo piccolo.
Come genitore, è importante che tu scelga un seggiolino adatto a tuo figlio ma che si adatti anche alla tua auto.
È sempre consigliabile testare il seggiolino auto in macchina e il bambino nel seggiolino, prima dell'acquisto.

Come prima direttiva, diremo che bisogna selezionare un seggiolino auto testato e approvato.
I seggiolini auto possono essere testati e approvati in base a varie fasi e diverse normative; come genitore, è importante che tu scelga un seggiolino testato in base anche ai crash test.
Se è approvato significa che è stato testato e in caso di urto rivolto in avanti ma anche in senso contrario di marcia, sarà un seggiolino che subisce meno danni e di conseguenza il piccolo passeggero, ma vuol dire anche che è stato testato per l'impatto laterale.
 
 Assicurati di scegliere un seggiolino corretto per l'età e l'altezza del tuo bambino 
I seggiolini auto sono divisi in più gruppi, i criteri principalmente dell'età e l'altezza di tuo figlio serviranno a determinare quale gruppo scegliere.
Il primo gruppo di seggiolini è per neonati, fino a circa 6-7 mesi di età, più o meno alcuni mesi a seconda dell'altezza.
Devi passare alla fase successiva quando il punto più alto della testa del bambino raggiunge il punto più alto del seggiolino auto e quando il bambino può tenere la testa ferma.
Il passaggio successivo è il seggiolino auto per bambini nella forma più classica che conosciamo, con schienale alto. Questo è il seggiolino auto che tuo figlio utilizzerà più a lungo. Dovrebbe sedere su uno approvato fino ad almeno 135 cm o 12 anni.
Adesso controlla se hai ISOfix nella tua auto. ISOfix sono piccoli anelli di metallo lungo la parte posteriore del sedile del veicolo a cui collegare i seggiolini auto isofix.
L'uso dei fissaggi isofix è rapido e comodo e gli indicatori chiari mostrano quando il sedile o la base sono montati correttamente riducendo la possibilità di farlo in modo errato.
Assicurati che il seggiolino auto dia al tuo bambino la massima sicurezza e comfort per tutto il periodo di utilizzo. Un seggiolino auto che cresce con il bambino in più passaggi, è il migliore.
 
 Le caratteristiche da ricerca includono  
• spazio per le gambe,
• Se è regolabile in altezza,
• posizione reclinabile regolabile
• protezioni adattive contro gli impatti laterali.
 
 La protezione dagli impatti laterali è estremamente importante  
Il 25-30% degli incidenti stradali sono impatti laterali, quindi massimizzare la protezione in quest'area del seggiolino è fondamentale.
La mancanza di spazio per le gambe è un problema comune. Un seggiolino auto che offre più spazio per le gambe dei bambini significa che sarà utilizzato più a lungo.
Quelli con spazio per le gambe regolabile, sono salvaspazio quando i bambini sono piccoli e offrono più spazio per le gambe quando il bambino cresce.
Considera tutti questi punti quando ti immergi nella costante ricerca dei seggiolini, visita il rivenditore più vicino per avere maggiori informazioni sulla vasta gamma di seggiolini auto in commercio e per scoprire quale si adatta meglio al tuo bambino e alle esigenze della tua famiglia.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni