Home | Interno | Comuni, finanziate opere urgenti per 982mila euro

Comuni, finanziate opere urgenti per 982mila euro

I lavori interessano i territori trentini di Ala, Bedollo e Romeno

Ammonta a 982.510 euro il valore degli interventi urgenti che la Giunta provinciale ha deciso oggi di finanziare, su proposta dell’assessore agli enti locali Mattia Gottardi.
Sono tre le municipalità interessate ad altrettante opere: manutenzione del cimitero di Ala, realizzazione di una nuova condotta dell’acquedotto di Stramaiolo di Bedollo e il completamento delle opere igienico-sanitarie a Romeno.
«In un periodo difficile per tante persone e per le aziende, la Giunta provinciale conferma la necessità di continuare a investire sul territorio provinciale, prestando particolare attenzione alle esigenze delle comunità locali anche sulla base del confronto con le amministrazioni locali» – osserva l’assessore Gottardi.
I lavori urgenti sono stati ammessi a finanziamento dalla Giunta, a valere sul fondo di riserva. Gli interventi sono stati individuati sulla base delle richieste inoltrate dalle amministrazioni comunali e dopo un’attenta valutazione delle singole situazioni.
 
 Si tratta, in particolare, dei seguenti interventi.  
- La riqualificazione della casa ex custode del cimitero di Ala.
Questo intervento - a completamento della manutenzione straordinaria del complesso monumentale - consentirà di assicurare la piena funzionalità dell’area, collocando gli spazi adeguati allo svolgimento delle attività dei necrofori nella porzione dell’ex casa del custode, che oggi versano in stato di dissesto e degrado (282.394,48 euro di contributo su un importo di progetto di 332.228,80 euro).
 
- La realizzazione di una nuova condotta di distribuzione e adeguamento del serbatoio dell’acquedotto di Stramaiolo, nel comune di Bedollo.
Il progetto prevede l’integrale rifacimento di un tratto della condotta di adduzione dell’acquedotto, caratterizzata da significative perdite.
Nel contempo, si prevede la sistemazione, con importanti interventi di manutenzione straordinaria, delle strutture del manufatto del serbatoio, la cui dotazione sarà implementata con l’installazione di nuovi dispositivi di manovra e di impiantistica per la debatterizzazione (219.953,73 euro di contributo su un importo di progetto di 298mila euro).

- Il completamento delle opere igienico-sanitarie nell’abitato di Romeno. Il progetto riguarda il completamento della rete idrica comunale e il potenziamento dell’infrastruttura di raccolta delle acque bianche in alcune parti dell’abitato nelle quali si sono riscontrate, negli ultimi anni, criticità in caso di forti piogge. In particolare, appare urgente intervenire sia in via al Dos sia in località “Fonton” con la sostituzione completa della rete esistente di raccolta e convogliamento delle acque bianche, che risulta sottodimensionata e in cattivo stato nonché la realizzazione del nuovo ramo di distribuzione idrica, in quanto il ramale attuale ha manifestato frequenti rotture, e la realizzazione del nuovo manto di asfalto lungo la zona di scavo (480.161,88 euro di contributo su un importo di progetto di 626.370,08 euro).

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande