Home | Interno | Servizio civile in biblioteca di Ala. Ultimi giorni

Servizio civile in biblioteca di Ala. Ultimi giorni

Il prescelto avrà il compito di ricercare su storia e personaggi di Ala e caricare immagini e informazioni sulle piattaforme digitali

Ultimi giorni per presentare una candidatura per un anno di servizio civile in biblioteca: è un progetto innovativo, che coinvolgerà un o una giovane in un progetto di promozione della lettura attraverso i canali digitali.
Per conoscere e far conoscere la storia locale e il patrimonio culturale alense la biblioteca di Ala punta sul digitale.

Il giovane o la giovane che verrà coinvolto nel progetto di servizio civile universale provinciale avrà il compito di ricercare su storia e personaggi di Ala, caricare immagini e informazioni sulle piattaforme digitali (Wikimedia ma non solo), aggiornare sempre su queste piattaforme le notizie e le informazioni, diffondere la conoscenza della cultura locale attraverso i social ed il sito Internet, promuovere l'utilizzo dei contenuti digitali offerti al pubblico dalla biblioteca e diffondere i risultati della ricerca.
 
Questi, in sintesi, i contenuti del progetto che la biblioteca comunale ha stilato per il servizio civile.
Ci sono ancora pochi giorni per candidarsi, l'ultimo giorno utile è il 21 luglio; il servizio civile inizierà il 1° settembre e l'esperienza durerà un anno; possono partecipare giovani tra i 18 ed i 28 anni.
È previsto un compenso mensile di 600 euro. Le candidature vanno fatte attraverso il portale dedicato della Provincia, serviziocivile.provincia.tn.it.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni