Home | Interno | Neve, la situazione sulle principali strade trentine alle ore 16

Neve, la situazione sulle principali strade trentine alle ore 16

Secondo le previsioni che hanno portato la Protezione civile del Trentino ad emettere l’allerta meteo arancione per la giornata di oggi

image

>
Secondo le previsioni che hanno portato la Protezione civile del Trentino ad emettere l’allerta meteo arancione per la giornata di oggi, la neve sta scendendo copiosa sull’intero territorio provinciale.



Ecco la situazione sulle principali arterie del territorio aggiornata alle ore 16, secondo il bollettino del Servizio gestione strade della Provincia autonoma di Trento: sulla carreggiata sud dell’A22 il traffico è rallentato con code tra Trento nord e Affi; in azione i mezzi sgombraneve.




Sulla Ss240 di Loppio si registrano forti rallentamenti tra Loppio e Nago; i presidi di controllo consentono il passaggio dei soli veicoli muniti di pneumatici o catene antineve.
Sulle altre strade statali e provinciali il traffico è rallentato, rimangono attivi i presidi per il controllo dell'attrezzatura invernale sugli automezzi; sono in azione i mezzi di sgombero neve.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande