Home | Interno | Deleghe fiscali: Trento e Bolzano si sono mosse assieme

Deleghe fiscali: Trento e Bolzano si sono mosse assieme

Fugatti: «All’ordine dei lavori della Commissione c’è già la richiesta che ho firmato assieme a Kompatscher»

image

Trento e Bolzano si muovono unite sulla partita delle deleghe fiscali. A confermarlo è il presidente della Provincia autonoma di Trento, Maurizio Fugatti rispondendo alle perplessità dei governatori che lo hanno preceduto riprese oggi dalla stampa.
«Non è vero infatti – conferma il presidente Fugatti – che all’esame della Commissione dei Dodici ci sia solo lo schema di norma di attuazione varato dalla giunta provinciale di Bolzano, con la richiesta di maggiori competenze su personale e immobili delle Agenzie delle Entrate.»
La proposta di norma di attuazione avente ad oggetto «Delega di funzioni stati in materia di agenzia delle entrate e di funzioni amministrative di supporto alla magistratura tributaria» è stata infatti trasmessa a firma congiunta Fugatti e Kompatscher lo scorso 7 dicembre all’indirizzo del ministro per gli affari regionali e del presidente della Commissione dei Dodici.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande