Home | Interno | Alpe Cimbra: «Vigolana… Camina e magna»

Alpe Cimbra: «Vigolana… Camina e magna»

Torna, dopo due anni di stop forzato, la 15ª edizione: si terrà domenica 8 maggio 2022

image

>
Torna dopo due anni di stop forzato, la «Vigolana Camina e Magna» giunta alla 15ª edizione.
Quest’anno si terrà domenica 8 maggio 2022.
Si tratta di una camminata enogastronomica di circa 12 km adatta a tutte le fasce di età nella piana dell’Altopiano della Vigolana.
Si attraversano antichi borghi ricchi di bellezza per godere della fioritura della campagna con ben 10 tappe per rifocillarsi con piatti e prodotti tipici.
 
Sulla scorta del successo delle edizioni precedenti (l’ultima nel 2019) il percorso si snoda tra i paesi di Vigolo Vattaro, Vattaro e Bosentino con un passaggio sulla strada panoramica di Bosentino per offrire ai partecipanti uno scorcio suggestivo sul lago di Caldonazzo.
Si passa dal Santuario della Madonna del Fele e il Castello di Vigolo Vattaro. Nella manifestazione sono coinvolte in maniera diretta aziende agrituristiche locali che propongono i loro prodotti.

Il numero dei partecipanti è via via aumentato arrivando a quota 1.200 iscritti che contiamo di raggiungere anche quest’anno, garantendo comunque una manifestazione di ottimo livello sia in qualità che in quantità.
 

 
In stretta collaborazione con il Consorzio Turistico e da quest’anno contando anche il supporto di APT Alpe Cimbra c’è un coinvolgimento anche i produttori locali di miele, succhi di frutta, frutta, patate, marmellate, grappe, ecc. In alcuni punti tappa saranno presenti cori locali (Coro Vigolana, Ottava Nota e altri) la Corpo Musicale di S. Giorgio di Vigolo Vattaro, suonatori di fisarmonica.
Per i gruppi famiglia sarà proposta una caccia al tesoro naturalistica per conoscere le caratteristiche dell’Altopiano della Vigolana: i partecipanti più giovani camminatori dovranno impegnarsi nella ricerca durante il percorso di elementi naturali e al termine del percorso un bellissimo premio.
I partecipanti provenienti da tutto il Trentino ma anche dall’Alto Adige, Veneto, Lombardia, possono ammirare le bellezze naturalistiche del nostro territorio e gustare i prodotti tipici delle nostre zone.
 
La manifestazione vede la partecipazione di circa 30 associazioni attive del territorio e circa 100/120 volontari che si dedicano con impegno, cura e cortesia all’allestimento e alla gestione dei punti ristoro.
Il ricavato della «Vigolana Camina e Magna» è un grande aiuto per realizzare i progetti di solidarietà della nostra associazione.
Quest'anno l'incasso servirà per il progetto di solidarietà locale, aiutando famiglie in difficoltà del nostro altopiano e per l'ampliamento della scuola materna di Gunchire in Etiopia.
Particolare attenzione verrà rivolta per l'accoglienza e l'assistenza delle famiglie Ucraine arrivate sul nostro territorio.
 
Iscrizioni aperte fino a venerdì 6 maggio ore 19.00.
È possibile iscriversi on line sul sito di Solidarietà Vigolana Odv (www.solidarietavigolana.it) o sul sito dell'APT Alpe Cimbra (www.alpecimbra.it).

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande