Home | Interno | Achille Spinelli al XXXIX Congresso dei Lions Club

Achille Spinelli al XXXIX Congresso dei Lions Club

L'assessore allo sviluppo economico: «Un grazie per le azioni di solidarietà che mettete in campo. Provincia aperta a valutare collaborazioni»

image

>
L'assessore allo sviluppo economico, ricerca e lavoro Achille Spinelli ha partecipato al XXXIX Congresso di Chiusura del Distretto Lions 108 che riunisce gli aderenti ai Club Lions di Trentino, Alto Adige, e delle province di Verona e Vicenza.
Il Distretto, guidato dal Governatore Giorgio Barbacovi, ha fatto il punto sulle attività messe in campo in questo ultimo anno e ha consegnato all'assessore Spinelli un libro in cui sono state elencate quelle svolte dai singoli Club.
 
Durante l'incontro ci sono poi state le votazioni digitali sulla relazione del Governatore e per l’elezione del Governatore e dei Primo e Secondi vicegovernatori per l’anno 2022/2023.
Tra le tante iniziative dei Lions citate durante la mattinata, anche quelle relative al sostegno ai non vedenti e il progetto Kairos che prevede l'ingresso nelle scuole per educare alla diversità e all'accoglienza dei disabili.
 
Nel suo intervento l'assessore Spinelli ha sottolineato l'importanza dell'azione dei Lions Club.
«In questo congresso si respira da un lato la capacità di mettere assieme e unire esponenti di territori diversi e già questa capacità di aggregare, in tempi in cui eventi come la pandemia e ora la guerra producono spinte alla disgregazione sociale e economica, è un valore importante che vi caratterizza, – ha detto l'assessore Spinelli. – Voi esprimente, poi, la volontà di essere solidali e generosi, volontà testimoniata dalle tante azioni di supporto per chi è meno fortunato.»

«La vostra azione è utile e serve a costruire relazioni e fiducia, valori questi che saranno sempre più necessari per evitare che le emergenze costanti che stiamo vivendo ormai da alcuni anni erodano le radici della convivenza e del progresso sociale, basi per costruire anche una economia più solida, giusta e sostenibile.
«Costruire è uno degli obiettivi dell'amministrazione provinciale e, dunque, per quanto possibile, siamo pronti a valutare possibili proposte da parte dei Lions Club sulle quali poter verificare una collaborazione da parte nostra, come Provincia, da portare al tavolo anche delle altre istituzioni con cui siamo in relazione sul nostro territorio.»

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande