Home | Interno | A Castelnuovo l'assemblea del Distretto Valsugana e Tesino

A Castelnuovo l'assemblea del Distretto Valsugana e Tesino

Vigili del Fuoco della Bassa Valsugana, Fugatti: «siete un simbolo della ripartenza». Assegnate le benemerenze: i corpi e i nomi

image

>
Una assemblea intensa, quella dell'Unione distrettuale dei Vigili del Fuoco volontari della Valsugana e Tesino. Intensa sia per la relazione dell'ispettore Emanuele Conci che ha ricordato le tante attività realizzate durante il 2020 e il 2021, anni in cui il Covid ha richiesto numerosi interventi da parte dei 22 Corpi del Distretto della Bassa Valsugana.
L'ispettore Conci ha evidenziato come non siano stati due anni semplici, e la pandemia è stata però affrontata «con la stessa dedizione, caparbietà e umiltà che ci contraddistingue».

Tra i numeri del biennio relativi ad attività per il Covid, basti citare la distribuzione delle mascherine che ha assorbito 2.100 ore uomo (pari a 263 giorni di attività totali di tutto il Distretto e 100 uscite) e i messaggi audio relativi al coprifuoco nel periodo del lockdown del 2020 che hanno necessitato di 935 ore uomo (pari a 117 giorni di lavoro totali di tutto il Distretto) per 277 uscite.
Presenti alla manifestazione il presidente della Provincia autonoma, Maurizio Fugatti, l'assessore Stefania Segnana, il vicepresidente del Consiglio regionale, Roberto Paccher, il presidente del Consiglio provinciale Walter Kaswalder il sindaco di Castelnuovo Valsugana e i sindaci dei relativi Corpi, autorità locali e rappresentanti dell'associazionismo.
 
«Siamo venuti a ringraziare i Corpi dei Vigili del fuoco volontari della Bassa Valsugana per gli interventi fatti durante il Covid, ricordando quanto già avevano fatto per la popolazione durante la tempesta di Vaia, – ha sottolineato il presidente della Provincia autonoma Maurizio Fugatti. – Per fortuna, siamo in una fase di ripartenza e l'auspicio è di tornare alla normalità, momenti come questi rendono ancora più solida questa speranza e i Vigili del Fuoco sono un simbolo del ritorno alla normalità.»
Durante la serata tenutasi a Castelnuovo Valsugana, sono stati ricordati dall'ispettore Conci i Vigili del Fuoco volontari appartenenti al Distretto e recentemente scomparsi (Pacifico Zurlo, Guerrino Giotto, Renato Sordo, Luigino Costa, Bruno Purin e Franco Ferrai).



E sono state poi assegnate le benemerenze ai componenti dei 22 Corpi che abbiano raggiunto almeno i 15 anni di servizio.
In 27 casi sono stati premiati coloro che hanno raggiunto i 60 anni di età e che terminano il servizio attivo.

 Ecco i loro nomi e il Corpo di appartenenza  
Corpo di Borgo Valsugana
Tarcisio Inama, Gianfranco Borgogno, Silvano Segnana
 
Corpo di Carzano
Luciano Dalcason e Graziano Coradello

Corpo di Castello Tesino
Sirio Poletto

Corpo di Cinte Tesino
Alberto Ceccato

Corpo di Grigno
Angelo Sartori

Corpo di Novaledo
Giancarlo Martinelli

Corpo di Ospedaletto
Gino Nicoletti

Corpo di Roncegno
Beppino Dalprà
Giuliano Zottele
Maurizio Pasquale
Carlo Montibeller

Corpo di Ronchi
Michele Casagrande

Corpo di Samone
Fabio Martinelli

Corpo di Spera
Gianni Purin e Franco Ropelato

Corpo di Strigno
Vito Tomaselli

Corpo di Telve
Elio Pecoraro, Giancarlo Pennacchi e Remo Rigon

Corpo di Telve di Sopra
Patrizio Borgogno, Tiziano Borgogno, Rodolfo Trentin

Corpo di Tezze
Adriano Fante e Sergio Fante

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande