Home | Interno | Personale della giustizia, la Regione approva accordo stralcio

Personale della giustizia, la Regione approva accordo stralcio

Via libera della Giunta alla sottoscrizione dell'accordo stralcio per quanto riguarda il personale amministrativo della giustizia

Passi in avanti per la conclusione della vicenda relativa ai 350 dipendenti amministrativi della giustizia passati nei mesi scorsi, in virtù di una norma di attuazione dello Statuto di autonomia, dallo Stato alla Regione Trentino-Alto Adige.
Infatti, pochi giorni dopo aver risolto il problema legato alla rappresentatività sindacale, la Giunta regionale ha autorizzato il presidente Arno Kompatscher a sottoscrivere il cosiddetto accordo-stralcio.
 
«Con questo passaggio – spiega Kompatscher – riusciamo a raggiungere un ottimo risultato al termine di una complessa fase di trattative.
«L'equiparazione dei diversi profili professionali dell'amministrazione statale e regionale, e l'inquadramento dei dipendenti, hanno comportato una serie di criticità, che però stiamo riuscendo a risolvere dimostrando la volontà di mantenere le promesse e dare attuazione agli accordi già presi.»
 
L'accordo stralcio, la cui sottoscrizione è prevista in tempi brevi, prevede, oltre all'erogazione di un'indennità una tantum, un'altra serie di importanti indennità per i dipendenti degli uffici giudiziari, tra le quali quella per l’assistenza al magistrato in udienza e per l’audizione a distanza.
 
Sempre per quanto riguarda il personale della giustizia, nelle scorse settimane la Giunta regionale aveva dato l'ok all'aumento del numero di nuove assunzioni, che saranno 70.
A breve sono previsti i primi bandi che riguarderanno anche la possibilità di assumere giovani tra i 18 e 32 anni, con contratti di formazione lavoro.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone