Home | Interno | Espulsi due cittadini stranieri dalla Questura di Bolzano

Espulsi due cittadini stranieri dalla Questura di Bolzano

Un algerino condotto al Centro Per il Rimpatrio di Brindisi e un tunisino rimpatriato

Negli ultimi giorni il Questore di Bolzano ha disposto l’espulsione di due cittadini stranieri.
Il primo, H.O., cittadino algerino di 37 anni, è stato rintracciato nel corso di un servizio di controllo del territorio.
Portato in Questura, sono state svolte verifiche sulla sua reale identità da parte degli operatori dell’Ufficio Immigrazione.
Così è emerso che era irregolare sul territorio nazionale e che vi aveva fatto ingresso dalla Francia.
Pertanto, il Questore di Bolzano ha emesso un decreto di espulsione e trattenimento e disposto il suo accompagnamento a Brindisi, presso il Centro di Permanenza per i Rimpatri, da dove a breve verrà rimpatriato in Algeria.
 
Per quanto concerne l’altro cittadino straniero, si tratta di B.M., trentaduenne tunisino.
Lo stesso era detenuto in quanto autore di diversi reati e condannato con sentenze definitive per detenzione e trasporto di sostanze stupefacenti e tentata rapina, avvenuti in questo capoluogo.
Il provvedimento a suo carico è stato emesso dal Questore di Bolzano a seguito del decreto di espulsione dell’Autorità Giudiziaria.
Il cittadino tunisino è stato quindi portato dagli Agenti dell’Ufficio Immigrazione  all’Aeroporto di Malpensa e accompagnato nel suo Paese, dove è stato consegnato alla Polizia.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone