Home | Interno | Al via i bandi per le borse di studio del progetto Tenno 4.0

Al via i bandi per le borse di studio del progetto Tenno 4.0

I giovani con i requisiti possono fare domanda entro il 15 gennaio di borsa di studio per corsi di laurea triennale o magistrale, master post lauream e alta formazione

Aperti i primi bandi del progetto Tenno 4.0 - giovani e territorio, il cui finanziamento è stato assicurato dal filantropo tedesco Klaus Zumwinkel.
La prima tranche di finanziamento prevede l’erogazione di diverse borse di studio per giovani. Scadenza per l’invio delle domande: 15.01.2019.
I bandi e i relativi moduli per inviare la domanda di borsa sono reperibili sul sito www.progettotenno.it.
Il bando n.1 finanzierà almeno 2 borse di studio da massimo 10.000 euro annui cadauna per giovani iscritti a un corso di laurea (triennale o magistrale).
 
Il bando n.2 è pensato per i giovani iscritti (o che intendono iscriversi) a un corso di master post lauream e prevede il finanziamento di almeno 2 borse da massimo 7.000 euro annui cadauna.
Requisiti per potersi candidare: essere residente o domiciliato nel comune di Tenno o nelle frazioni di Varone e Campi, presentare ISEE del nucleo famigliare, proporre una propria forma di restituzione a Tenno, avere massimo 30 anni nel caso delle lauree e 35 anni nel caso dei master.
Il bando n.3 è invece dedicato ai giovani iscritti ai corsi di Alta Formazione Professionale e si articola in tre sottopunti: a) borse di studio per giovani iscritti al Corso di Alta Formazione Professionale «Tecnico superiore dei servizi della filiera turistica e ricettiva» presso C.F.P. ENAIP Riva del Garda (almeno 4 borse da massimo 2.000 euro annui l’una), b) borse per giovani iscritti ad altri Corsi di Alta Formazione Professionale in trentino (almeno 2 borse da massimo 4.000 euro annui l’una).
 
Requisito fondamentale: essere residente o domiciliato nel comune di Tenno o nelle frazioni di Varone e Campi.
Il punto c) è invece aperto a tutti i giovani residenti o domiciliati nella Comunità Alto Garda e Ledro che frequentano un corso di Alta Formazione Professionale in trentino e prevede il finanziamento di almeno 4 borse di studio da massimo 2.000 euro annui per giovani che intendono realizzare un tirocinio, una tesina, un project work con ricaduta su comune di Tenno.
Il progetto è gestito a livello operativo dall’Università IUSVE (Istituto Universitario Salesiano Venezia) con il patrocinio del Comune di Tenno e il sostegno dell’Unità Pastorale «Papa Giovanni XXIII».
E’ previsto un incontro informativo pubblico aperto ai giovani interessati e alle loro famiglie che si terrà lunedì 10 dicembre alle ore 20.00 presso il municipio di Tenno.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone