Home | Interno | Servizi espletati durante il periodo festivo 2018-2019

Servizi espletati durante il periodo festivo 2018-2019

I risultati del Compartimento Polizia Ferroviaria per Verona e il Trentino Alto Adige

image

>
Le festività di fine anno sono terminate. E’ tempo di bilancio per i poliziotti del Compartimento di Polizia Ferroviaria per Verona ed il Trentino Alto Adige che hanno intensificato i servizi per garantire vacanze serene ai turisti che hanno affollato le Stazioni.
Inoltre, la Polfer ha costantemente fronteggiato il fenomeno dei migranti in transito verso il Nord Europa, attività che comporta la predisposizione dei servizi specifici con lo scopo di evitare che clandestini si nascondano nei treni merci diretti verso Austria e Germania.
Nei 15 giorni delle festività natalizie la Sezione Polfer di Bolzano ed i Posti Polfer di Brennero, Bressanone, Fortezza e Merano hanno assicurato 170 servizi di vigilanza, scortato 49 convogli ferroviari ed assicurato 4 pattuglie impiegate nel controllo della linea ferroviaria.
 
Con la collaborazione delle unità cinofile della Guardia di Finanza, nelle stazioni sono stati svolti controlli antidroga che hanno portato al sequestro di sostanze stupefacenti detenute per uso personale.
Particolarmente significativi sono stati i controlli specifici ai treni internazionali anche lo svolgimento delle cosiddette scorte trilaterali, in collaborazione con le Polizie Austriaca e Tedesca.
Nel corso dell’attività sono state identificate 460 persone, di cui 223 cittadini stranieri, e 4 sono state denunciate a piede libero.
L’attività di controllo, in risposta al diffuso allarme terrorismo, è stata svolta con l’ausilio di metal detector ed estesa ai depositi bagagli di Stazione.
 
Più in generale il Compartimento Polfer per Verona ed il Trentino Alto Adige è competente per le provincie di Verona, Vicenza, Trento e Bolzano.
L’incremento dell’attività istituzionale, nel periodo delle festività natalizie ha riguardato tutte le province di competenza.
Complessivamente, gli Uffici Polfer hanno garantito 581 servizi di vigilanza alle stazioni ferroviarie, scortato 80 convogli ferroviari ed eseguito 40 pattuglie lungo la linea ferroviaria. I servizi antiborseggio sono stati 31.
Le persone identificate sono 2.597, di cui 1.141 cittadini stranieri, 2 gli arresti e 22 i denunciati a piede libero.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone