Home | Interno | «Edilizia pubblica e criteri ambientali minimi, sfida e opportunità»

«Edilizia pubblica e criteri ambientali minimi, sfida e opportunità»

Oggi il convegno promosso da APPA è stato aperto dall’assessore Mario Tonina

Delineare una strategia futura nel settore delle costruzioni e ragionare su come fare un uso parsimonioso delle risorse: su questi temi ha aperto oggi il suo intervento il vicepresidente e assessore all'urbanistica, ambiente e cooperazione, Mario Tonina, al convegno «L'applicazione dei criteri ambientali minimi all'edilizia pubblica in Italia e in Trentino», promosso da Appa - Agenzia provinciale per la protezione dell'ambiente, e in corso presso la Sala della Cooperazione in via Segantini a Trento.
«Da anni – ha ricordato l’assessore Tonina - la Provincia autonoma di Trento è impegnata sulla strada dell’edilizia sostenibile e dell’acquisto pubblico verde.»
I criteri ambientali minimi sono requisiti di qualità che l’ente pubblico chiede ai prodotti, servizi e opere, affinché risultino a ridotto impatto sull’ambiente nel loro intero ciclo di vita.
 
In numerose categorie merceologiche e non solo nell’ambito dell’edilizia, questi criteri sono introdotti nel nostro ordinamento attraverso appositi decreti ministeriali, di cui il nuovo Codice degli Appalti ha reso obbligatorio il rispetto.
 
«Affrontare questo tema – ha evidenziato Tonina – non significa quindi solamente adeguarsi al quadro normativo, ma cogliere una vera opportunità per rafforzare il settore dell’edilizia pubblica nel segno della qualità.»
Il convegno di oggi è stato organizzato nell’ambito del progetto europeo LIFE PREPAIR, per lo sviluppo degli strumenti normativi e di pianificazione per la riduzione dei livelli d’inquinamento atmosferico, del quale anche la Provincia autonoma di Trento è partner.
È patrocinato da GBC - Green Building Council Italia, Ordine degli Ingegneri della provincia di Trento, Ordine degli Architetti della provincia di Trento, Collegio Geometri e Geometri Laureati della provincia di Trento, Associazione Artigiani Trentino, ANCE Trentino, Consorzio dei Comuni Trentini, Comune di Trento.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone