Home | Interno | Cordoglio per la scomparsa di Maria Garbari

Cordoglio per la scomparsa di Maria Garbari

Il Presidente e la Giunta provinciale di Trento ricordano la professoressa, figura importante per la cultura trentina

Il presidente della Provincia autonoma di Trento, l'assessore alla cultura e tutta la giunta esprimono cordoglio per la scomparsa di Maria Garbari.
«Il mondo culturale trentino – commentano presidente e assessore – ha avuto in lei un riferimento importante che rimane attraverso una copiosa produzione letteraria.
«Studiosa scrupolosa e attenta, non a caso era presidente della Società di studi trentini di scienze storiche. Il Trentino piange una figura culturale molto significativa.»
La storica e docente universitaria, aveva tanto a cuore l'Autonomia.
Appassionata la sua ricerca e difesa dell'Autonomia trentina tanto da non stancarsi a ribadire: «Non è un privilegio ma è un diritto delle nostre genti».

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone