Home | Interno | Mario Eichta chiude la collaborazione con Croce Nera Austriaca

Mario Eichta chiude la collaborazione con Croce Nera Austriaca

Dà notizia della decisione lo stesso Eichta, ricordando che la sua collaborazione è durata una trentina d’anni

Mario Eichta comunica di aver concluso la collaborazione con la Croce Nera Austriaca.
«Quest’anno compirò prossimamente 78 anni – scrive in una nota – e credo che altri potranno eventualmente proseguire tale non semplice impegno internazionale.»
Anche il 28° Incontro italoaustriaco della pace a ricordo dei caduti e delle vittime civili della Grande Guerra che il 5 maggio scorso ho organizzato al Sacrario di Asiago è stato per lui definitivamente l’ultimo.
 
«Spero in tanti anni di aver suscitato interesse tramite l’organizzazione di dette cerimonie da me ideate e volontaristiche – continua Eichta – che sono costate fatica e anche difficoltà varie, ma sempre attuate con entusiasmo e convinzione, pensando anche al destino di mio padre Luigi(1872-1949).
«Mi auguro che il ricordo di tutti i caduti e di tutte le vittime civili come i profughi, gli internati e i confinati della Grande Guerra – conclude la nota – possa perdurare nel tempo e venga compreso tramite la testimonianza di tutti anche dalle future generazioni.»

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni