Home | Interno | Idee Sposi torna e inaugura l’anno fieristico trentino

Idee Sposi torna e inaugura l’anno fieristico trentino

Dalle nuove collezioni moda alle location più affascinanti, l’offerta è diversificata nel tradizionale appuntamento dedicato al matrimonio dal 17 al 19 gennaio

image

>
Comincia un nuovo anno e porta con sé, come da tradizione, il consueto appuntamento con il primo evento fieristico a Trento Expo: Idee Sposi, la più qualificata fiera dedicata al matrimonio in regione, animerà i padiglioni di via Briamasco dal 17 al 19 gennaio offrendo ai visitatori un percorso espositivo di circa 2.500 metri quadrati e la presenza di una cinquantina di aziende provenienti da Trentino, Alto Adige e Veneto specializzate nel wedding.
 
Giunta alla sua diciassettesima edizione, la manifestazione organizzata da Keeptop Fiere in collaborazione con Confesercenti del Trentino e l’Azienda per il turismo di Trento, Monte Bondone e Valle dei laghi, è oramai diventata il punto di riferimento del settore, proponendo tutti i trend dedicati al matrimonio per il 2020 grazie a un’offerta completa e diversificata, capace di assicurare la più grande varietà di soluzioni in ogni settore merceologico e a ogni tipo di clientela.
 

 
«Idee Sposi si conferma la più qualificata fiera in regione dedicata all’evento nuziale a 360 gradi – evidenzia il presidente di Keeptop Fiere Milo Marsili – e in questi diciassette anni ha saputo rimanere sempre al passo con i tempi rivolgendosi a un target selezionato di visitatori ed espositori».
La fiera offre infatti uno sguardo globale su quello che serve alle coppie per sciogliere lo stress organizzativo della cerimonia e della festa nuziale: nel salone espositivo si potranno trovare abiti da sposa, sposo e cerimonia, i professionisti della ristorazione, con servizi di catering, hotel e ristoranti a disposizione per presentare le proprie prelibatezze e location pronte a farsi scoprire per organizzare al meglio il ricevimento.
 
Ben rappresentati anche i fotografi, ma non mancano nemmeno le gioiellerie, gli esperti dell’arte floreale per bouquet, addobbi e allestimenti, musicisti e intrattenitori per il divertimento di grandi e piccini, pasticceri, wedding planner, cooperative sociali per bomboniere solidali, le concessionarie per noleggiare l’auto desiderata per farsi accompagnare al grande giorno e naturalmente le agenzie di viaggi.
 

 
La novità dell’edizione 2020 è rappresentata dagli appuntamenti in programma nell’area conferenze nelle giornate di sabato e domenica: dalle destinazioni top per la lunga di miele ai segreti per arrivare al matrimonio in forma, dalle riprese mozzafiato del grande giorno effettuate con il drone a come avere un total look sofisticato affidandosi a una personal shopper, dal benessere della coppia ai suggerimenti per scegliere la fede nuziale, i migliori professionisti del settore saranno a disposizione per dispensare consigli, svelare curiosità, fornire approfondimenti e spunti per personalizzare con successo il giorno del matrimonio.
 
«Perché questo importante giorno, nel tempo, si è evoluto in maniera importante – sottolinea Alena Bruschetti di Keeptop Fiere – oggi organizzare un matrimonio significa ragionare su una moltitudine di aspetti che rimandano a un progetto di vita. La visione è oggi molto più ampia, per questo abbiamo allestito un programma di appuntamenti insieme agli espositori, per far emergere tutte le possibili sfaccettature».
I futuri sposi avranno un’opportunità unica, dunque, per conoscere il meglio del mercato wedding e vivere in anteprima il giorno del tanto atteso «sì».
 

 
«Dietro a un evento come quello delle nozze esiste un vero e proprio universo economico: ci sono i ristoranti, i servizi, aziende e professionisti di molti settori – ammette il direttore di Confesercenti Aldi Cekrezi – auguro dunque a tutti gli imprenditori una tre giorni di successo».
 
La direttrice dell’Azienda per il turismo di Trento, Monte Bondone e Valle dei laghi Elda Verones sottolinea l’importanza di una fiera come Idee Sposi anche per la città di Trento: «Le proposte di una realtà qualificata come Keeptop Fiere sono il fiore all’ occhiello dell’offerta del capoluogo – dichiara – tanti cittadini sono interessati a partecipare come visitatori, ma anche tante realtà del settore ricettivo trovano un’importante vetrina in queste iniziative».
 
«Keeptop Fiere negli anni ha saputo organizzare eventi di assoluta qualità e ha dimostrato che fare impresa in Trentino in maniera seria e affidabile è possibile – aggiunge l’assessore alle politiche economiche, agricole, tributi e turismo del Comune di Trento Roberto Stanchina – quello del wedding è un settore che ha dato, e potrà continuare a offrire, grandi opportunità e speranza imprenditoriale a molte imprese e anche ai giovani».
 

 
I padiglioni di Trento Expo accoglieranno i visitatori venerdì 17 gennaio dalle 16 alle 19, sabato 18 e domenica 19 gennaio dalle 10 alle 19.
L’ingresso costa 7 euro, il biglietto ridotto 4 (per over 65 oppure compilando l’apposito modulo all’indirizzo www.ideesposi.eu o tramite coupon sui giornali; in omaggio a ragazzi fino a 14 anni, disabili e accompagnatori, forze dell’ordine).

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni