Home | Interno | Una stele in ricordo di Antonio Megalizzi

Una stele in ricordo di Antonio Megalizzi

Sorge nel giardino del Dipartimento di Lettere e Filosofia dell’Università di Trento

«Ad Antonio Megalizzi, che ha inseguito il sogno di un’Europa giusta, libera e unità nella diversità, attraverso la sua passione per la verità nella formazione e nell'informazione.»
Sono le parole iscritte in una stele scoperta oggi nel giardino del Dipartimento di Lettere e Filosofia dell’Università di Trento in memoria di Antonio Megalizzi, giovane giornalista trentino ucciso a Strasburgo in un attentato terroristico a dicembre del 2018.
Molte le autorità presenti, insieme a tanti studenti dell’Ateneo trentino che si sono stretti attorno alla famiglia, i genitori Domenico e Anna Maria, la sorella Federica e la fidanzata Luana Moresco.
 
«Noi non dobbiamo soltanto ricordare Antonio – ha detto l’assessore provinciale all'istruzione e alla cultura, presente in rappresentanza della Provincia – ma dobbiamo seguire il suo esempio.
«Antonio ci ha dato tanto, perché grazie al forte sentimento scaturito dalla sua tragica vicenda ha saputo unire la nostra comunità, quella trentina e quella nazionale.
«I valori umani che ci sono nella sua figura sono patrimonio di tutti noi e a noi spetta saperli portare avanti, per continuare ad inseguire quello che era il suo sogno.»
 
La stele è stata posizionata vicino all'ulivo piantato un anno fa per Antonio in segno di pace e la cerimonia di oggi pomeriggio si inserisce nelle iniziative previste per la nascita della Fondazione dedicata ad Antonio Megalizzi, che hanno visto oggi anche la presentazione, nel salone di rappresentanza di Palazzo Geremia, del libro «Il sogno di Antonio: Storia di un ragazzo europeo» di Paolo Borrometi.
Domani, alle 10.30, presso la sala Depero del Palazzo della Provincia, sarà il presidente del Parlamento europeo, David Sassoli, insieme al presidente della Provincia e alle massime autorità istituzionali, ad inaugurare la Fondazione che porta il nome del giornalista trentino.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni