Home | Interno | Cronaca | Aggressioni alla Portela, Ianeselli: «Aumenteremo il presidio»

Aggressioni alla Portela, Ianeselli: «Aumenteremo il presidio»

Paolo Frizzi: «Siamo con loro perché la vivibilità a Trento resta per noi una priorità»

image

Paolo Frizzi, presidente ANA del Trentino.

«Siamo riconoscenti al Comitato e all'avvocato Paolo Frizzi che offrono la difesa gratis agli imprenditori vittime di violenza e vandalismi.
«La loro reazione è un esempio di civismo e di coraggio.
«L'intensificazione dell'attività del Nucleo civico della polizia locale, l'apertura del presidio in piazza Dante, le innumerevoli operazioni delle forze dell'ordine sono state solo il primo passo.
«Per quanto ci riguarda non intendiamo certo fermarci e rassegnarci.
«Saremo accanto al Comitato, ai residenti e ai commercianti perché la vivibilità del quartiere della Portela resta per noi una priorità.»
 
Così il sindaco Franco Ianeselli commenta le recenti aggressioni ai danni di due negozianti della zona di piazza Santa Maria Maggiore.
Il primo cittadino, che ha incaricato il «Nucleo operativo interservizi» di cancellare le scritte lasciate all'esterno del supermercato Tovazzi, bersaglio di una delle due aggressioni, esprime la propria «solidarietà nei confronti dei commercianti che non si lasciano intimidire» e ringrazia il Comitato per la rinascita di Torre Vanga perché, ancora una volta, si è fatto parte attiva nel contrasto all'illegalità.
 
«L'Amministrazione comunale è con loro: con l'aiuto delle forze dell'ordine faremo di più in termini di presidio e di prevenzione per stare accanto a un quartiere che resiste e non si scoraggia.»

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni