Home | Interno | Cronaca | Marocchino non si ferma all’alt dei Carabinieri della Valsugana

Marocchino non si ferma all’alt dei Carabinieri della Valsugana

Visto che era colpito da decreto di espulsione, ha anche reagito all’arresto. E così è stato arrestato in attesa dell’udienza di convalida

Ieri pomeriggio, dopo un movimentato inseguimento, i Carabinieri della Compagnia di Borgo Valsugana hanno arrestato un 26enne marocchino per resistenza a pubblico ufficiale.
Una pattuglia della Radiomobile, nel corso di un controllo ordinario alla circolazione stradale nel territorio di Borgo Valsugana, ha intimato l’alt a una Seat Leon, il cui conducente, anziché fermarsi, ha schiacciato il piede sull’acceleratore dandosi pericolosamente alla fuga.
 
Ne è scaturito un inseguimento per le vie del centro, che è poi proseguito sulla strada statale 47 della Valsugana in direzione di Padova e che ha avuto termine all’uscita dello svincolo di Castel Ivano, dopo due tentativi di speronamento da parte del malvivente, scongiurati grazie alla perizia del militare alla guida della gazzella.
All’esito dei controlli è emerso che lo spregiudicato fuggitivo era gravato da un provvedimento di immediata espulsione dal territorio nazionale emesso dalla Questura Bergamo.
 
L’arrestato è stato ristretto presso la casa circondariale di Spini di Gardolo, in attesa di essere sottoposto all’udienza di convalida.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande