Home | Interno | Cronaca | Bolzano, catturato ladro seriale di negozi del centro

Bolzano, catturato ladro seriale di negozi del centro

Si tratta di un palestinese pregiudicato che stavolta non aveva tolto l’anti taccheggio

Nel pomeriggio di martedì scorso un equipaggio della Squadra Volanti della Polizia di Stato veniva inviata a effettuare un intervento presso l’Esercizio Commerciale «Zara» di via Museo per un furto perpetrato pochi minuti prima.
L’Addetto alla sicurezza del negozio aveva sorpreso un individuo – in seguito identificato per un palestinese con diversi precedenti penali e di Polizia a, quali furto, resistenza a Pubblico Ufficiale, porto abusivo d’armi od oggetti atti ad offendere e spaccio di sostanze stupefacenti - il quale, mentre si accingeva all’uscita, faceva azionare l’allarme antifurto ed antitaccheggio.
 
L’Addetto alla vigilanza riferiva agli Agenti della Volante – nel frattempo giunti sul posto – di aver notato il soggetto in questione entrare in un camerino di prova con svariati indumenti, per poi uscirne con un numero inferiore, questi ultimi restituiti ed appoggiati su un bancone.
I Poliziotti, pertanto, intimavano al palestinese di aprire la grossa borsa che aveva con sé. E così, oltre alla refurtiva rubata da «Zara», venivano rinvenuti altri capi di abbigliamento – ancora con le etichette originali – sottratti furtivamente in un altro negozio di abbigliamento che si trova a pochi metri di distanza.
 
Condotto negli Uffici della Questura, al termine degli atti di Polizia Giudiziaria il soggetto veniva denunciato alla Procura della Repubblica per il reato di furto aggravato e continuato, mentre la merce recuperata veniva restituita ai legittimi proprietari.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande