Home | Interno | Cronaca | Caldonazzo, 24enne danneggiava cassonetti e forava gomme

Caldonazzo, 24enne danneggiava cassonetti e forava gomme

Individuato dai Carabinieri grazie alle telecamere, ha ammesso le colpe ma non ha saputo spiegare perché

I militari della Compagnia Carabinieri di Borgo Valsugana, impegnati in servizi coordinati del territorio, disposti dal Comando Provinciale di Trento, hanno denunciato a piede libero una persona per danneggiamento aggravato e continuato.
I carabinieri della Stazione di Caldonazzo hanno condotto indagini in merito a un cassonetto adibito alla raccolta carta dato alle fiamme nel mese di settembre scorso e alla contestuale foratura di dodici pneumatici di altrettante autovetture.
 
I fatti si verificarono durante le ore notturne, a Caldonazzo.
Avviate le indagini, grazie anche a filmati della videosorveglianza presenti in zona, a riscontri tecnici e a testimonianze raccolte, si è potuti stringere il cerchio su un 24enne italiano, pregiudicato.
Convocato in caserma e messo alle strette, ha confessato di essere il responsabile di quanto addebitatogli ma non ha voluto dare una spiegazione.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone