Home | Interno | Cronaca | Maltempo in regione, sfiorata la tragedia a Merano

Maltempo in regione, sfiorata la tragedia a Merano

Forti raffiche di föhn hanno fatto crollare un pino secolare ferendo gravemente madre e figlio che si trovavano sul lungo Passirio

Il maltempo, con raffiche di föhn che hanno sfiorato i 50 nodi, ha fatto crollare alcuni alberi a Merano. In particolare un pino secolare è caduto in pieno centro, sulla passeggiata che costeggia il Passirio nel tratto fra Ponte Posta e Ponte Romano.
La pianta, gigantesca, ha sfiorato i tavolini di un bar e si è abbattuta su una giovane turista tedesca (24 anni) con il suo bambino di due anni e mezzo.
Sono subito intervenuti i soccorsi, con i Vigili del Fuoco che hanno dovuto lavorare parecchio di motosega per arrivare alla mamma e al bambino.
Poi la donna è stata stabilizzata dal personale medico e trasportata all’ospedale di Merano.
Il bambino è stato giudicato in condizioni più gravi per via di un evidente trauma cranico ed è stato trasportato all’ospedale di Bolzano con l’elicottero.
In serata è stata diffusa la notizia che le condizioni del bambino sono migliorate.
 
A Trento e dintorni il maltempo si è manifestato con un cielo nuvoloso con le caratteristiche «mammellonari».
Nella foto che segue, scattata da nostri amici di Pergine Valsugana, il cielo di Pergine come si presentava nel pomeriggio.
Solitamente questo tipo di coperto è foriero di tempeste e trombe d’aria, che però stavolta fortunatamente non si sono verificate.
 

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone