Home | Interno | Cronaca | Venezia rischia un altro incidente con una nave da crociera

Venezia rischia un altro incidente con una nave da crociera

Il maltempo ha fatto scarrocciare la nave che ha rischiato una collisione con dei vaporetti e uno yacht vicino a San Marco

image

>
Non molto tempo dopo l’incidente della nave da crociera che è andata a cozzare contro dei vaporetti nel canale della Giudecca, si è rischiato una nuova collisione.
Poco dopo le 18 una nave della Costa Crociere aveva appena percorso la Giudecca e si trovava nel bacino di San Marco, quando delle potenti raffiche di vento hanno fatto scarrocciare la grande imbarcazione verso la Riva 7 Martiri.
Due vaporetti l’hanno evitata, mentre uno yacht attraccato ha rischiato di essere investito.

Come si può immaginare, sia i passeggeri dei mezzi pubblici che dello yacht se la sono vista proprio brutta, ma i rimorchiatori di servizio alla nave sono riusciti a rimettere sotto controllo l'abbrivio e ad accompagnare la nave verso l’uscita di Porto di Lido.
La Capitaneria di Porto di Venezia precisa che quando la nave ha lasciato gli ormeggi non era prevedibile che un temporale così violento si potesse scatenare in pochi minuti.
Insomma si è rischiato ancora la tragedia, anche perché la nave ha una stazza di 90.000 tonnellate, è lunga quasi 300 metri e trasporta 3.700 persone.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni