Home | Interno | Politica | È morto Ferruccio Pisoni, deputato ed europarlamentare

È morto Ferruccio Pisoni, deputato ed europarlamentare

Il cordoglio della Giunta provinciale per la scomparsa del parlamentare trentino

Ha cessato di vivere Ferruccio Pisoni, aveva 84 anni.
L’onorevole Pisoni era nato a Calavino il 6 agosto 1936.
È stato un importante politico trentino, esponente della Democrazia Cristiana, più volte deputato nazionale e parlamentare europeo.
 
È stato eletto alle elezioni europee del 1984, poi riconfermato nel 1989, per le liste della DC.
È stato vicepresidente della Delegazione alla Commissione parlamentare mista CEE-Grecia, della Delegazione al comitato misto Parlamento europeo/Assemblea della Repubblica del Portogallo e del gruppo parlamentare del Partito Popolare Europeo.
È stato anche deputato per quattro legislature e sottosegretario di stato all'Agricoltura e Foreste nei due governi Cossiga.
 
Anche la Giunta provinciale di Trento ha espresso profondo cordoglio per la scomparsa di Ferruccio Pisoni, politico trentino vicino al mondo agricolo di cui era espressione, più volte eletto in Parlamento e all’Europarlamento e ricordato per il suo impegno a favore degli emigrati.
«Da presidente dell’Associazione Trentini nel Mondo – commenta a nome dell’esecutivo il presidente Fugatti – ha contribuito a rinsaldare il legame con i discendenti dei nostri concittadini che nei tempi più difficili della nostra storia hanno cercato fortuna in tutti i continenti ed in particolare nelle Americhe.
«Gli dobbiamo molto per l’esempio che ha dato, di dedizione e passione profuse per costruire ponti di dialogo e amicizia in nome delle radici comuni che il tempo e la distanza non devono cancellare.»

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni