Home | Interno | Politica | Silvio Berlusconi sogna il Quirinale

Silvio Berlusconi sogna il Quirinale

Gli alleati Salvini e Meloni disposti a sostenere la sua candidatura al Colle

È un momento delicato per il Centrodestra, visto il risultato delle elezioni amministrative.
Il PD ha acquisito i voti che in passato furono dei 5 Stelle, lasciando a terra i candidati di centrodestra.
Come abbiamo detto, alle amministrative gli elettori scelgono le persone e non i partiti. E questo spiega per quale motivo i sondaggi diano sempre in testa Fratelli d’Italia, Lega e Forza Italia.
Ma al vertice voluto da Berlusconi i tre leader hanno raggiunto un accordo sulla politica da adottare da oggi alle prossime elezioni politiche.
 
Nel corso del vertice, Giorgia Meloni e Matteo Salvini hanno espresso a Berlusconi in proprio appoggio ad una sua candidatura alla Presidenza della Repubblica.
Conti alla mano, la somma dei voti di Lega, Forza Italia e Fratelli d’Italia non dà risultati sufficienti.
Di conseguenza, prima di muovere eventuali candidature, Salvini e Meloni sonderanno tra i colleghi per vedere se la strada sia percorribile. Altrimenti Berlusconi non scenderà in campo.
Peraltro a tutti tre starebbe bene Draghi al Colle. Ma questo comporterebbe il problema di un presidente del Consiglio da scegliere in una maggioranza ad assetto variabile.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande