Home | Interno | Politica | Mediazione Tributaria, in Trentino calano i ricorsi

Mediazione Tributaria, in Trentino calano i ricorsi

Alla prima riunione dell’Osservatorio Provinciale risultano presentate 128 istanze

Si è svolta nei giorni scorsi presso l’Agenzia delle Entrate di Trento la prima riunione dell’Osservatorio provinciale sulla mediazione tributaria creato con lo scopo di monitorare l’andamento del nuovo istituto di legge e di effettuare una ricognizione della giurisprudenza delle Commissioni tributarie trentine.
Dal 1° aprile al 31 dicembre 2012 in Trentino l’82% delle liti tra contribuente e Fisco di importo non superiore a € 20.000 si sono chiuse senza ricorrere al giudice tributario, mentre solo il 18% è approdato in Commissione di I Grado.
 
Le istanze di mediazione tributaria presentate all’Ufficio Legale dell’Agenzia delle Entrate di via Brennero sono state 128.
Di queste, 56 sono in fase di valutazione mentre 72 sono già state esaminate rispettando i termini di tempo previsti dal procedimento amministrativo.
 
Delle 72 istanze di mediazione, 59 (82% dei casi) sono state chiuse e definite con un esito positivo per ognuna o entrambe le parti. 
«Nella Provincia di Trento l’istituto della mediazione tributaria ha prodotto effetti positivi. Da un lato, ha decongestionato gli uffici della Commissione tributaria e, dall’altro, ha garantito al cittadino soluzioni rapide, eque e concordate per le controversie fiscali di importo non elevato», è quanto dichiara il Direttore Provinciale dell’Agenzia delle Entrate, Vincenzo Giunta.
 
La mediazione tributaria è applicabile a controversie relative ad atti emessi dall’Agenzia delle Entrate di valore non superiore a 20.000 euro per i quali sarebbe possibile il ricorso alle Commissioni Tributarie Provinciali.
La mediazione consente di raggiungere un accordo direttamente con l’Agenzia delle Entrate chiudendo le questioni fiscali al massimo in 90 giorni, con sanzioni ridotte al 40%, senza il pagamento del contributo unificato (che invece va versato in caso di ricorso in Commissione) e senza il rischio di condanna al pagamento delle spese di procedura legale.
 
I componenti dell’Osservatorio provinciale per il monitoraggio dell’andamento della mediazione tributaria e del Nucleo misto di esperti sono:
1 - in rappresentanza dell’Agenzia delle Entrate di Trento
- Vincenzo Giunta Direttore Provinciale
- Francesca Mattedi Capo Ufficio Legale
- Katia Maranelli Funzionario Ufficio Legale
 
2 - in rappresentanza degli Organi e delle Associazioni dei Contribuenti
- Giorgio Fassino Ordine degli Avvocati
- Alberto Pontalti Ordine degli Avvocati
- Stefano Angheben Ordine dei Dottori Commercialisti
- Maurizio Postal Ordine dei Dottori Commercialisti
- Renato Sartori Ordine dei Consulenti del Lavoro
- Giorgio Paoli Ordine dei Consulenti del Lavoro 
 
3 - in rappresentanza della Commissione Tributaria di Secondo Grado
- Fabio Biasi Presidente della Seconda Sezione
 
4 - in rappresentanza della Commissione Tributaria di Primo Grado
- Andrea Di Francia Presidente della Commissione Tributaria
 
5 - in rappresentanza dell’Università degli Studi di Trento
- Alessandra Magliaro Docente di Diritto Tributario
 
Informazioni dettagliate sono disponibili tramite questo link.
E’ possibile contattare l’Ufficio Legale della Direzione Provinciale di Trento allo 0461 410511 oppure inviando una e-mail a dp.trento.ul@agenziaentrate.it

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni