Home | Interno | Politica | Berlusconi sulle dimissioni del Pontefice: «C'è un posto libero»

Berlusconi sulle dimissioni del Pontefice: «C'è un posto libero»

La battuta non è piaciuta a Lorenzo Dellai che ha emesso una nota per esprimere il proprio sconcerto

Lorenzo Dellai, candidato Numero Uno per la lista Scelta Civica con Monti, non ha apprezzato le battute sulle dimissioni di papa Benedetto XVI, al punto di emettere un comunicato per esprimere il proprio sconcerto.
Ecco la nota nel riquadro.

È notorio che nelle campagne elettorali molto è lecito. Molto ma non tutto.
Ho sentito che Berlusconi ha detto pressapoco che dopo l'annuncio delle dimissioni del Santo Padre «c'è un posto libero».
Sono veramente sconcertato che possa esprimersi in questo modo, mentre tutta la comunità cristiana in Italia e nel mondo vive la decisione del papa come un momento di grande riflessione sulle cose che contano veramente e non come occasione di cabaret.
Lorenzo Dellai

 

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni