Home | Interno | Politica | La Lega «invita all’inaugurazione della strada della Rocchetta»

La Lega «invita all’inaugurazione della strada della Rocchetta»

La Provincia si affretta a precisare che non può essere inaugurata

È di ieri il comunicato della Lega che annunciava «l'inaugurazione» della strada della Rocchetta. Qui di seguito riportiamo l'invito giunto in redazione.

COMUNICATO STAMPA
Si informano le SS.LL. che
DOMANI SABATO 25 OTTOBRE 2008
alle ore 11.00
a MEZZOLOMBARDO
presso l'imbocco della Galleria Rocchetta
La Lega Nord
INAUGURERA' LA GALLERIA
TRENTO NORD-ROCCHETTA

Le SS.LL. sono gentilmente invitate.

La Segreteria Nazionale
Lega Nord Trentino


Ovviamente l'iniziativa ci è parsa decisamente clamorosa, per due ragioni. La prima è che la legge fa divieto alle Pubbliche Amministrazioni di svolgere cerimonie di inaugurazione in periodi di campagna elettorale. La seconda è che ci sembrava assai discutibile che un partito politico potesse sostituirsi alla Pubblica Amministrazione per aggirare l'ostacolo.
Quindi avevamo chiesto ragioni all'Ufficio Stampa della Provincia autonoma di Trento.
Oggi il comunicato della Provincia è arrivato e lo riportiamo qui di seguito.

In relazione alle affermazioni di alcuni esponenti politici riguardanti la mancata inaugurazione della nuova viabilità Trento-Rocchetta il presidente della Provincia autonoma di Trento precisa - per l'ennesima volta - che non è stata prevista alcuna cerimonia per due precisi motivi: anzitutto perché esiste una legge dello Stato che vieta alle pubbliche amministrazioni, durante la campagna elettorale, di organizzare inaugurazioni e svolgere attività di comunicazione che non siano strettamente necessarie all'assolvimento delle proprie funzioni; in secondo luogo perché la Provincia autonoma di Trento intende essere seria e pertanto procederà alle inaugurazioni delle opere pubbliche quando saranno completamente finite. È già stato detto che il sistema viabilistico Trento Rocchetta potrà considerarsi concluso allorquando sarà fruibile anche la seconda galleria, cosa che avverrà entro l'aprile del prossimo anno.

Per quella data il presidente della Provincia annuncia che promuoverà un momento di pubblico ringraziamento per tutte quelle realtà, istituzionali, del mondo dell'impresa e soprattutto dei comitati dei cittadini che con il loro costante impegno hanno permesso di concretizzare un'opera indiscutibilmente attesa e risolutiva dei gravi problemi di fluidità e sicurezza di uno dei più importanti assi di attraversamento del Trentino.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni