Home | Interno | Politica | Maurizio Fugatti è il nuovo presidente della Provincia autonoma di Trento

Maurizio Fugatti è il nuovo presidente della Provincia autonoma di Trento

È stato proclamato oggi insieme ai 35 consiglieri della XVI Legislatura

image

>
Maurizio Fugatti è stato proclamato stamani presidente della Provincia autonoma di Trento.
Si è trattato dell’ultimo atto formale per l’ufficio centrale circoscrizionale presieduto da Alma Chiettini, affiancata dal professor Matteo Cosulich e dall’avvocato Giuliano Valer, presente anche la dottoressa Maria Ravelli che ha seguito con la direzione generale della Provincia tutte le operazioni connesse alla consultazione elettorale.
 
Durante la seduta, che si è svolta in Sala Belli alla presenza di alcuni candidati e rappresentanti di lista, si sono spiegate le modalità con cui sono avvenuti i controlli e la successiva distribuzione dei seggi visibili  tramite questo link.
Tra gli esclusi dal riconteggio delle schede troviamo il consigliere uscente Alessandro Savoi, che però con ogni probabilità rientrerà se un parlamentare eletto opterà per restare a Roma.
 
Nelle sue prime dichiarazioni il nuovo presidente Fugatti ha voluto rivolgere un pensiero di vicinanza ai familiari delle due vittime del maltempo dei giorni scorsi ed un ringraziamento alle centinaia di volontari e professionisti che si stanno prodigando per superare le gravi difficoltà causate dalla violenta perturbazione che si è abbattuta anche sul Trentino.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni