Home | Interno | Rovereto | Rovereto, nuovo servizio anti Covid per lo shopping natalizio

Rovereto, nuovo servizio anti Covid per lo shopping natalizio

Il Presidente dell'Unione Fontanari: «Un servizio di monitoraggio e di assistenza per garantire la tranquillità a supporto di operatori economici e clienti»

È partito questa mattina il nuovo servizio promosso dall’Unione Commercio e Turismo di Rovereto e Vallagarina, di concerto con la sezione lagarina dell’Associazione commercianti al dettaglio aderente a Confcommercio Trentino.
Un servizio di assistenza e di monitoraggio della zona centrale di Rovereto che vedrà degli incaricati messi a disposizione dell’Associazione SEV), appositamente formati in materia di sicurezza, che saranno presenti nelle giornate di venerdì, sabato e domenica e la vigilia di Natale in strade e piazze del centro, facilmente individuabili grazie alla pettorina azzurra che riporta il logo del progetto «Rovereto città sicura, accogliente e ospitale» messo in campo fin dalla scorsa estate dall’Unione Commercio e Turismo e dal Comune di Rovereto, che ha permesso di mettere in campo azioni concrete di supporto e sostegno alle attività economiche nella difficile fase di ripartenza dopo il lungo lockdown primaverile.
 
«Questa iniziativa rappresenta un ulteriore tassello nel quadro delle tante proposte che abbiamo voluto promuovere in questi mesi per supportare i nostri operatori economici, commercianti, ristoratori, pubblici esercizi e fornitori di servizi, – spiega il presidente Marco Fontanari. – Il momento è difficile, tutto il comparto della ristorazione è in grande sofferenza per l’impossibilità di aprire la sera, lo smart working adottato dagli uffici pubblici, l’annullamento di tutte le cerimonie e gli eventi, che garantivano un importante indotto.
«Ci attendiamo un adeguato supporto finanziario, perché i ristori arrivati a novembre non bastano di certo: abbiamo chiesto anche alla Provincia nuovi contributi per superare questi mesi, le nostre aziende sono a rischio, e con loro l’occupazione ed il conseguente reddito che garantiscono a tante famiglie trentine, servono interventi veloci e sostanziosi.
«Abbiamo promosso la campagna di sensibilizzazione acquista nei negozi vicino a te per sensibilizzare la cittadinanza sull’importanza, quest’anno più che mai, di effettuare i propri acquisti nei negozi sotto casa, nei negozi di vicinato, le tante piccole attività di tutta la Vallagarina, da Avio a Folgaria, a Besenello, che garantiscono in insostituibile presidio sociale nei nostri paesi e centri urbani, che grazie anche a loro restano vivi ed accoglienti.»
 
«Questa iniziativa vuole essere un concreto aiuto agli operatori economici nei momenti in cui maggiore sarà, ci auguriamo, l’affluenza di clientela nel centro di Rovereto, per lo shopping natalizio, – così Giuliana Savoia, referente in Vallagarina dell’Associazione commercianti al dettaglio del Trentino. – Un servizio utile anche alla clientela, per fornire informazioni ed assistenza per agevolare il rispetto delle misure anti Covid e per incentivare comportamenti adeguati da parte di tutti.
«Il messaggio che vogliamo trasmettere è questo: venite a Rovereto per i vostri acquisti in totale sicurezza, con i negozi e i pubblici esercizi che garantiscono il rispetto dei protocolli e delle linee guida e gli incaricati di questo nuovo servizio pronti a fornire supporto ed assistenza in vie e piazze.
«Inoltre, acquistando nei negozi del centro, in omaggio anche 2 ore di sosta gratuita nei parcheggi in struttura di viale dei Colli, via Manzoni e all’Urban City di corso Rosmini.»

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni