Home | Interno | Rovereto | Coppa Italia centri Giovanili di tiro con l'arco

Coppa Italia centri Giovanili di tiro con l'arco

Sono Campioni 2021gli arcieri della società trentina dell’A.P.D. Kosmos Rovereto

image

>
Oggi si è concluso a Castelfranco Emilia il week-end dedicato alla Coppa Italia centri Giovanile di tiro con l’arco che dopo un anno di assenza è tornato a disputarsi, premiando con il primo posto la società trentina dell’A.P.D. Kosmos Rovereto, alla sua seconda vittoria dopo quella raggiunta nel 2004.


La competizione è stata vinta dalla società roveretana che ha schierato Thomas Petrolli, Mattia Fenzi, Valentino Guglielmon, Sara Caporale, Alyssa Sociati, Maddalena Francesconi ed Eleonora Tommasini, seguiti dai coach Cristina Ioriatti e Flavio Novello.

Il gruppo trentino è riuscito ad avere la meglio in finale sull'Arco Club Riccione dopo una un'altalena di emozioni che al termine delle 4 volée la finale si è conclusa con il punteggio di 210-205 per l’A.P.D. Kosmos Rovereto che è riuscito ad ammortizzare con regolarità e un'ottima media punti.

Il presidente Morana Giovanni soddisfatto della prestazione dei suoi giovani atleti, ringrazia tutti i tecnici e gli atleti che dopo 17 anni hanno contribuito a riportare il titolo in Trentino.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande