Home | Interno | Rovereto | Oswaldovi & Andrea Rottin a «No Music in the Office»

Oswaldovi & Andrea Rottin a «No Music in the Office»

Giovedì 26 febbraio dalle 21.30 «Impact Hub» in via Scuole 24 a Rovereto

image

>
Folk rock inspirato alle colonne sonore degli spaghetti western, al folkore ed alla psichedelia europei, americani e africani.
Il risultato più elettrico, più rilassato e al contempo energico, arrangiato con più profondità e più psichedelico è la musica di Oswaldovi & Andrea Rottin.
A Impact Hub, il trio suonerà per «Live a The Hub – No Music in The Office».
Giovedì 26 febbraio a Impact Hub Rovereto, in via Scuole 24, dalle 21.30 si potrà ascoltare Oswaldovi sono un trio italo-ceco con base a Praga.
Suonano folk rock a tre voci, ispirato al folklore (tanto nordamericano quanto sudeuropeo), alle colonne sonore degli spaghetti western e al rock psichedelico tuareg.
È il secondo dei concerti della rassegna musicale, arrivata alla sua quarta stagione, organizzata da Impact Hub Rovereto in collaborazione con Marco Segabinazzi e l’assessorato alla Contemporaneità del Comune di Rovereto.
 
Si tratta di un’iniziativa volta a favorire l’ascolto e la scoperta di nuovi suoni, musicisti e band sperimentali all’interno di spazi normalmente adibiti a ufficio.
Uno spazio insolito per una programmazione originale e ricca, che conferma Impact Hub Trentino come punto di riferimento per la promozione di esibizioni suggestive e per la creazione di un network che vuole unire band, addetti ai lavori e pubblico.
 
No Music in The Office è un’ironica provocazione per ricordare che la musica non ha confini, ma soprattutto per raccontare attraverso un linguaggio universale quei processi di cambiamento che interessano i luoghi di lavoro. Coworking, informalità, condivisione e networking sono le parole chiave di un nuovo paradigma professionale adatto agli ambienti nei quali la creatività e le idee scaturiscono dalla sperimentazione e dalla contaminazione.
La stessa sperimentazione e contaminazione che il calendario di No Music in The Office contiene.
Durante la serata si potranno acquistare le chitarre di progetto Chiquitica, un’iniziativa di UpDoo World pensata  per creare un «ponte» di solidarietà e di condivisione tra Paesi del Nord e del Sud del mondo attraverso la musica.
Acquistando e portando a casa una chitarra low cost (la chiquitica è realizzata in materiali poveri: abete, fili da pesca di nylon e cartone) se ne donerà una a una persona in un paese in cui possedere una vera chitarra è complicato.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni