Home | Interno | Rovereto | Venerdì 24 maggio a Borgo Sacco la «Messa delle Zigherane»

Venerdì 24 maggio a Borgo Sacco la «Messa delle Zigherane»

Ci saranno gli alunni delle Veronesi e un gruppo di operaie che nel 1944 fecero voto alla Madonna per proteggere la Manifattura Tabacchi dai bombardamenti

Anche quest’anno le «Zigherane» e i pensionati dell’ex Manifattura Tabacchi di Rovereto mantengono la promessa di consacrazione alla Madonna, fatta nel 1944 per chiedere che l’opificio venisse risparmiato dai bombardamenti e dai pericoli della guerra.
L’ex voto verrà ricordato venerdì 24 maggio alle ore 9 con una Santa Messa che si celebrerà presso la Chiesa di Borgo Sacco.
Seguirà la posa della corona di fiori sotto la statua di Maria Ausiliatrice all’interno della storica Manifattura, oggi polo provinciale delle tecnologie pulite.
 
La preghiera verrà officiata nella Chiesa di Borgo Sacco. Seguirà la posa della corona di fiori sotto la statua di Maria Ausiliatrice, collocata dagli operai e operaie nella fabbrica – di fianco al Magazzino Botti – il 24 maggio 1946 alla presenza dell’allora vescovo di Trento Carlo De Ferrari.
All’evento saranno presenti una decina di Zigherane che fecero voto alla Madonna nel 1944 e una delegazione di alunni della scuola primaria Veronesi di Rovereto, i quali hanno partecipato a un percorso interattivo sulla storia della Manifattura e dei suoi addetti di ieri, di oggi e di domani.
Per la prima volta quest’anno saranno presenti anche le ex operaie che oggi abitano nelle residenze per anziani di Brentonico e Borgo Sacco. 

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone