Home | Interno | Ambiente | Meteo, confermato l’anticipo di primavera anche al Nord

Meteo, confermato l’anticipo di primavera anche al Nord

Nel corso del fine settimana e nei giorni successivi l’anticiclone di matrice sub-tropicale si rinforzerà ulteriormente conquistando tutta l’Italia

MeteoTrentino prevede per oggi, venerdì 19 febbraio, schiarite via via più ampie; dalla sera formazione di foschie e nubi basse in valle.
Sabato, domenica e lunedì soleggiato con formazione di foschie e nubi basse nelle ore più fredde.
Martedì e mercoledì molto soleggiato con temperature diurne primaverili a tutte le quote.

Nel corso del fine settimana e nei giorni successivi l’anticiclone di matrice sub-tropicale si rinforzerà ulteriormente conquistando tutta l’Italia.
La sua presenza sempre più stabile avrà due principali effetti; il primo, un exploit delle temperature con punte di 20°C su molte regioni, il secondo la formazione di nebbie, localmente fitte, sulla Pianura Padana.
Il team del sito www.iLMeteo.it comunica che per almeno altri 10 giorni l’Italia sarà protetta da questo mastodontico anticiclone africano.

Giorno dopo giorno le temperature saliranno gradualmente fino a toccare punte di 20°C soprattutto su Sardegna e Sicilia, ma 17-19°C si potranno raggiungere anche in Toscana, nel Lazio, in Puglia, in Campania e in Calabria.
Discorso diverso invece per il Nord dove la presenza anticiclonica favorirà invece la formazione di nebbie o nubi basse per gran parte del giorno sulle zone pianeggianti.

La mancanza di sole impedirà alle temperature si salire, fermando i termometri a 12-13°C salvo qualche punta di 15°C in Emilia.
Con la nebbia o la presenza di cielo coperto peggiorerà la qualità dell’aria che diventerà scadente e molto inquinata soprattutto al mattino e alla sera nelle grandi città come ad esempio Milano, Roma e Napoli.
 
 Nel dettaglio  
Venerdì 19. Al nord: cielo spesso coperto, pioviggine in Liguria. Al centro: più nubi su Toscana e Umbria, poco nuvoloso altrove. Al sud: bel tempo prevalente.
Sabato 20. Al nord: cielo coperto, piogge deboli su savonese, cuneese e alessandrino. Al centro: cielo spesso coperto su Toscana, Umbria e coste adriatiche. Al sud: sole prevalente.
Domenica 21. Al nord: nubi basse o locali nebbie in pianura, più sole sui monti. Al centro: molte nubi sulle coste adriatiche, soleggiato altrove. Al sud: cielo sereno o poco nuvoloso.
Da lunedì 22 l’anticiclone diventerà via via più forte.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni