Home | Interno | Ambiente | Maltempo, pochi disagi sulle strade del Trentino

Maltempo, pochi disagi sulle strade del Trentino

Meteo, neve ma solo in quota. E ora temperature in picchiata – La viabilità

La perturbazione attesa per oggi ha portato precipitazioni diffuse nelle primissime ore della giornata con quantitativi modesti mediamente compresi tra 1 e 5 millimetri e deboli nevicate al di sopra dei 1.000-1.200 metri circa che sono cessate al mattino.
Non sono stati segnalati particolari disagi alla viabilità, mentre proseguono le operazioni di pulizia e trattamento invernale delle strade da parte del Servizio Gestione strade, con il supporto delle imprese private affidatarie del servizio in determinate tratte.
Si ricorda che dal 15 novembre è in vigore l’obbligo di viaggiare con pneumatici da neve, o catene a bordo montate durante le nevicate.
Si raccomanda di moderare la velocità e di guidare con particolare attenzione.
 
Secondo le previsioni di Meteotrentino, nelle prossime ore si attende un miglioramento della situazione meteo, con schiarite più ampie nel corso del pomeriggio e intensificazione del vento di föhn in molte valli con raffiche che, localmente, potranno superare i 50 chilometri orari.
In montagna le temperature hanno già cominciato a diminuire e, nelle prossime ventiquattr'ore, scenderanno di 10-15 gradi.
Il calo in molte località di fondovalle sarà inizialmente più contenuto, grazie alla presenza del vento, e le temperature più basse saranno registrate domenica mattina.
 
 Di seguito situazione viaria delle strade statali e provinciale in mattinata  
ALTA VALSUGANA – ALTOPIANO LAVARONE – LUSERNA e di PINÈ
Non si segnalano nel complesso particolari disagi alla circolazione. Sono caduti circa 5 cm di neve nelle strade più in quota verso Passo Vezzana.

BASSA VALSUGANA – TESINO
Non si segnalano nel complesso particolari disagi alla circolazione. Ha nevicato in quota con scarsi accumuli. Sin segnala la chiusura stagionale della SP 31 del passo Manghen da località Val Trighetta a località ponte Stue.

PRIMIERO
Non si segnalano nel complesso particolari disagi alla circolazione. Quota neve oltre i 1.600 metri con scarsi accumuli.

VALLI DI CEMBRA, FIEMME E FASSA
Non si segnalano nel complesso particolari disagi alla circolazione. Quota neve oltre i 1.600 metri: sono caduti circa 10 cm di neve sui passi Dolomitici.

TRENTO - ROTALIANA - MONTE BONDONE – PAGANELLA
Non si segnalano particolari disagi alla circolazione. Sono caduti circa 5 cm di neve nelle tratte stradali più in quota del monte Bondone (Località Vason – Viote).

VALLE DI NON
Tutte le strade sono transitabili, non si segnalano disagi alla circolazione.

VALLE DI SOLE
Tutte le strade sono transitabili, non si segnalano disagi alla circolazione.

CHIESE, GIUDICARIE, RENDENA
Tutte le strade sono transitabili, non si segnalano disagi alla circolazione. Quota neve oltre i 1.300-1.400 m. Nessun presidio attivato.

ALTO GARDA E LEDRO
Tutte le strade sono transitabili, non si segnalano disagi alla circolazione.

VALLAGARINA - ALTOPIANO DI FOLGARIA e BRENTONICO
Non si segnalano particolari disagi alla circolazione. Sono caduti circa 5-6 cm di neve nelle strade più in quota, verso Passo Coe.
Si segnalano le chiusure stagionali della SP 3 del Monte Baldo, tra loc. San Valentino e confine provinciale e della SP 138 del Passo della Borcola, tra loc. Incapo e confine provinciale.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande