Home | Interno | Ambiente | A Brentonico il Concerto per il Monte Baldo

A Brentonico il Concerto per il Monte Baldo

Venerdì 21 giugno 2019 ad ore 21 a Brentonico presso Palazzo Eccheli Baisi

image

>
Nell’ambito degli eventi di «Natura e Cultura nei riconoscimenti Unesco: scienza e storia a confronto» canteranno assieme per la prima volta il Coro Anthea e il Coro Soldanella nel «Concerto per il Monte Baldo» venerdì 21 giugno 2019 ad ore 21 a Brentonico presso Palazzo Eccheli Baisi o in teatro in caso di maltempo.
Il Coro Soldanella sarà diretto da Luca Simonetti e proporrà un repertorio dei più conosciuti canti della montagna.

Il Coro Anthea proporrà invece un programma con le più autentiche canzoni della tradizione orale ottocentesca brentegana; ad accompagnare i canti del Coro Anthea ci sarà anche una piccola orchestra composta da Attilio Amitrano (fisarmonica), Quinto Canali (direttore), Cristian Ferrari (pianoforte), Gabriele Girardelli (armoniche a bocca), Imerio Lorenzini (chitarra), Manuel Michelini (corno) e Massimo Zenatti (clarinetto).

Al termine delle rispettive esibizioni entrambi i cori eseguiranno in due diverse versioni l’«Inno al Monte Baldo» di Mariano Canali.
L’ingresso al concerto è libero e gratuito.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone