Home | Interno | Bolzano | La Squadra Volante di Bolzano contro l'attività di spaccio

La Squadra Volante di Bolzano contro l'attività di spaccio

In 48 ore tre arresti, un denunciato e oltre 600 grammi di droga sequestrata

Negli ultimi due giorni, la Squadra Volante della Questura di Bolzano, coordinata dal Commissario Capo Dott. Francesco Maria Capristo, ha inferto un duro colpo all’attività di spaccio nel centro di Bolzano.
I poliziotti hanno arrestato tre persone e denunciato una quarta per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, sequestrando, contestualmente, oltre 600 grammi tra Hashish, Marijuana, Eroina e Cocaina.
Gli operatori della Volante, nel pomeriggio di ieri, durante il controllo ordinario del territorio lungo il fiume Isarco, hanno notato tre persone di origine straniera nascondersi dietro alcuni cespugli.
Insospettiti, senza farsi notare, hanno seguito i soggetti e hanno visto due di essi celare qualcosa sotto dei sassi, mentre un terzo era intento a sorvegliare la zona.
 
Con estrema attenzione e prontezza, gli agenti hanno bloccato i sospetti, rinvenendo cinque panetti di Hashish, per un peso di quasi 500 grammi, e 410 Euro in contanti di vario taglio.
I tre rei, accompagnati presso la Questura, sono stati identificati e successivamente posti in stato di arresto, mentre la droga, il denaro e i cellulari di ingente valore sono stati posti sotto sequestro.
Tra loro, tutti di origine pakistana e di età compresa tra i 20 e i 30 anni, vi sono due richiedenti asilo stabili a Bolzano, uno incensurato e un altro con precedenti per ricettazione.
Il terzo, anch’egli privo di precedenti, è risultato residente in provincia di Alessandria.
Per tutti e tre si sono aperte le porte del carcere di via Dante.
 
Nella serata di domenica, invece, gli operatori della Squadra Volante hanno denunciato a piede libero un cittadino del Gambia di 22 anni, regolare sul territorio e gravato da diversi precedenti penali, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.
L’uomo, durante un normale controllo in piazza Perathoner, ha mostrato agitazione, insospettendo i poliziotti, i quali, conoscendo i suoi precedenti, lo hanno condotto in Questura per maggiori accertamenti.
Giunti in ufficio, a seguito di una perquisizione più accurata, hanno trovato diversa sostanza stupefacente occultata negli slip.
La droga, 8 gr. di Marijuana, 5 gr. di Hashish e 0.20 gr. di Cocaina, era già suddivisa in dosi ed è stata immediatamente posta sotto sequestro.
 
Infine, gli stessi agenti, poche ore prima, nel corso di un pattugliamento nei giardini della locale Stazione Ferroviaria, hanno rinvenuto e sequestrato a carico di ignoti un’altra ingente quantità di droga, nascosta in un giubbotto abbandonato nei pressi di una rastrelliera.
Nell’indumento, vi erano una lattina di metallo con all’interno circa 70 gr. di Marijuana e un pacchetto di sigarette con dentro 50 dosi, già preconfezionate, tra Hashish, Cocaina ed Eroina per un totale di 15 grammi.
Questa intensa attività, ha portato via dalla piazza di spaccio quantità di stupefacente per svariate migliaia di Euro di profitto ai soggetti arrestati e denunciati.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone