Home | Interno | Bolzano | Ci provano sempre, ma non passano i controlli del Brennero

Ci provano sempre, ma non passano i controlli del Brennero

Arrestato dalla Polizia di Stato nigeriano in possesso di 69 ovuli di Cocaina ed Eroina

Domenica scorsa, nell’ambito dei controlli sui flussi migratori nella fascia di frontiera, presso la Stazione Ferroviaria di Brennero, personale di quel Commissariato di P.S., diretto dal Vice Questore Antonio Graziani, procedeva ad alcune verifiche sui passeggeri del treno EC 89, proveniente da Monaco di Baviera: nella circostanza, gli Agenti, tra gli altri, controllavano un cittadino nigeriano di ventisei anni, regolarmente residente sul territorio nazionale, che mostrava segni di ingiustificato nervosismo; quindi gli Agenti, insospettiti dal suo atteggiamento, ritenevano opportuno accompagnarlo presso il Commissariato per ulteriori accertamenti.
 
Sospettando che il soggetto potesse occultare sostanza stupefacente in corpo, visto anche alcuni elementi indicativi rilevati in casi analoghi e per salvaguardarne l’incolumità fisica, con l’autorizzazione del Magistrato di turno, il giovane veniva accompagnato presso l’ospedale di Vipiteno, dove gli veniva riscontrata la presenza di numerosi corpi estranei nell’addome, risultati poi essere 69 ovuli contenenti sostanza stupefacente, di cui 59 contenenti cocaina per un peso lordo di 900 gr e 10 ovuli contenenti eroina per un peso complessivo di 154,3 grammi.
Per questo il giovane veniva tratto in arresto e tradotto presso la Casa Circondariale di Bolzano, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone