Home | Interno | Bolzano | Risultati dei Carabinieri delle Compagnie di Merano e Silandro

Risultati dei Carabinieri delle Compagnie di Merano e Silandro

Heni, pastore belga, ha scovato un kg di marijuana in una panda di due meranesi – Pizzicato un algerino a Marlengo con della marijuana

I Carabinieri delle Compagnie di Merano e Silandro, hanno svolto ieri pomeriggio un ampio servizio coordinato sulla direttrice Merano - Silandro, finalizzato al contrasto del mercato degli stupefacenti, con l’impiego di numerose pattuglie dislocate in vari punti del burgraviato, con anche l’ausilio delle unità antidroga del Nucleo Cinofili di Laives.
Nel corso di tale servizio i Carabinieri di Silandro hanno fermato un veicolo nei pressi della diga di Tell con a bordo due ventenni originari di Merano, che per l’atteggiamento particolarmente nervoso al momento del controllo, hanno fatto insospettire i militari che hanno quindi deciso di approfondire il controllo con l’apporto dell’unità cinofila.
Effettivamente è bastato a Heni, giovanissima ma già esperta pastore belga Malinois, per scoprire nella Fiat Panda un pacchetto ben imbustato che è risultato contenere più di 1 chilo di marijuana.
La droga, insieme ad un bilancino di precisione trovato sotto un sedile, è stata sequestrata, insieme anche ad alcune dosi di hashish recuperate dai militari.
Per i giovani meranesi è scattato l’arresto e, al termine degli accertamenti, sono stati ristretti ai domiciliari.
La loro posizione è stata rimessa al vaglio dell’Autorità Giudiziaria di Bolzano, in ordine al reato di detenzione illegale di stupefacenti.

Nell’ambito del medesimo servizio, a Marlengo, i Carabinieri di Merano hanno invece fermato un cittadino algerino classe 1998 ed un cittadino marocchino classe 1989, già noti alle forze dell’ordine, dopo che erano stati visti consegnare un piccolo involucro di cellophane.
All’atto del controllo, sperando di non essere notato, il cittadino italiano si è liberato del piccolo pacchetto, che però è stato subito recuperato dai militari ed è risultato contenere oltre 10 grammi di hashish.
Dalla successiva perquisizione personale e del veicolo in uso ai due stranieri, sono stati rinvenuti ulteriori 10 grammi di hashish e quasi 500 euro in banconote di piccolo taglio, ritenuti verosimile provento dell’attività di spaccio.
Droga e denaro sono stati sequestrati, mentre la posizione dei due cittadini stranieri è stata rimessa al vaglio della Procura della Repubblica di Bolzano, denunciandoli per il possesso illegale dello stupefacente.
Per il cittadino italiano, è scattata invece la segnalazione al Commissariato del Governo di Bolzano quale assuntore.

Tali servizi sono il naturale proseguo della costante opera di prevenzione e controllo del territorio eseguiti dai Carabinieri nella provincia di Bolzano, che, solo pochi giorni fa, aveva portato, nei pressi del Brennero, al sequestro di più di 10 chili di cocaina.
Sempre nell’ambito del medesimo servizio coordinato i Carabinieri della Stazione di Postal, hanno fermato un cittadino macedone classe 1989, scoprendo, a seguito di puntuali accertamenti, che era destinatario di un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Bolzano dovendo espiare una pena di quasi un mese di carcere per reati contro il patrimonio.
L’uomo è stato quindi condotto presso la Casa Circondariale di Bolzano a disposizione della Procura della Repubblica del capoluogo.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone