Home | Interno | Bolzano | Bolzano, folle fuga in zona industriale su scooter rubato

Bolzano, folle fuga in zona industriale su scooter rubato

Giovane tunisino arrestato dalla Polizia di Stato per resistenza a Pubblico Ufficiale

Nel corso della notte tra sabato e domenica, la Squadra Volante della Questura di Bolzano ha proceduto all’arresto per resistenza a Pubblico Ufficiale di un cittadino tunisino che, a bordo di uno scooter rubato di grossa cilindrata, ha forzato un controllo di polizia ed è fuggito in zona industriale.
Lo scooter, del quale era stato segnalato il furto qualche ora prima, è stato notato da una Volante nei pressi di via Siemens; gli Agenti, avvicinatisi e accertatisi che il motociclo corrispondesse a quello provento di furto, hanno intimato l’ALT al conducente che, per tutta risposta, ha accelerato e si è dato alla fuga lungo le vie della zona industriale della città.
La pattuglia, a quel punto, ha iniziato l’inseguimento del sospetto, chiedendo l’ausilio di altre Volanti.
La corsa ad alta velocità, ricca di infrazioni e manovre azzardate, ha posto in serio pericolo il fuggitivo nonché i veicoli e i passanti che si trovavano lungo la strada percorsa.
 
L’inseguimento, durato diversi minuti, si è concluso nel parcheggio sito in piazza Primo Maggio, quando il reo ha abbandonato il mezzo e ha cercato di rifugiarsi tra le roulotte e i camion del Circo Orfei lì stanziato.
Gli operatori, sopraggiunti da più lati, lo hanno immediatamente individuato e circondato, costringendolo alla resa.
Accompagnato in Questura, l’uomo, un tunisino di 30 anni regolare sul territorio ma gravato da diversi precedenti, è stato arrestato per il reato di resistenza a Pubblico Ufficiale e condotto presso il carcere di via Dante.
Sono in atto accertamenti per attribuire al fuggitivo il furto dello scooter o solo la ricettazione del bene sottratto al proprietario.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni