Home | Interno | Bolzano | Sabato pomeriggio due sono morti per overdose a Bolzano

Sabato pomeriggio due sono morti per overdose a Bolzano

I cadaveri sono stati trovati dalla Polizia Ferroviaria e dalla Squadra mobile nei bagni della stazione

Nel tardo pomeriggio di sabato, in due distinte circostanze, personale della Polizia Ferroviaria di Bolzano e della Squadra Mobile hanno trovato all’interno dei bagni della Stazione Ferroviaria due persone senza vita.
Dal primo sopralluogo emergeva che entrambi le vittime, un cittadino italiano di 51 anni e un cittadino straniero di 37 anni, entrambi residenti in Alto Adige, avevano da poco assunto sostanza stupefacente, verosimilmente eroina.
Le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica, sono condotte congiuntamente dalla Questura e dalla Polfer.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni