Home | Interno | Bolzano | I Forestali dell’Alto Adige scoprono coltivazione di cannabis

I Forestali dell’Alto Adige scoprono coltivazione di cannabis

La nursery sorgeva tra i boschi e le passeggiate di S. Osvaldo, a Bolzano. Le piante sono state sequestrate

image

Le piante sequestrate dal Corpo forestale provinciale.

Grazie alla segnalazione di un cittadino, il Corpo forestale ha scoperto tra i boschi sopra le passeggiate di S. Osvaldo, a Bolzano, una coltivazione di 11 piante di canapa.
Sul posto è stato identificato un ragazzo, successivamente denunciato al Tribunale dei minorenni del capoluogo, che durante una perquisizione è risultato essere anche in possesso di circa 4 grammi di hashish.
La cannabis, prossima alla fioritura, era coltivata in una zona impervia e difficilmente individuabile da chi non avesse una profonda conoscenza del luogo.
Le sostanze stupefacenti, per un valore stimato di 4-5.000 euro, sono state sequestrate dal Corpo forestale provinciale e messe a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone