Home | Interno | Bolzano | Trovato a Lana il corpo senza vita di un neonato

Trovato a Lana il corpo senza vita di un neonato

Poiché il bimbo presentava segni di violenza, la Procura della Repubblica di Bolzano ha disposto l’autopsia

La Procura della Repubblica di Bolzano ci segnala che ieri, lunedì 16 settembre, una turista che passeggiava con il cane ha ritrovato il corpo di un neonato nascosto all’interno di un cespuglio nella zona di Lana.
La persona ha provveduto ad avvisare i Carabinieri e la Procura della Repubblica di Bolzano ha avviato immediatamente le indagini.
Il corpo del bambino mostrava segni di violenza ed è stata pertanto disposta l’autopsia al fine di accertare le cause del decesso.
Sono in corso ulteriori accertamenti per una più approfondita ricostruzione dei fatti.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni